Annunci

Sandro Gamba: A Milano non vedevo un basket del genere da tanto tempo

Alessandro Maggi

Immancabile, l’editoriale di Sandro Gamba su Repubblica – Milano, «Tiro Libero», per analizzare il momento dell’Olimpia Milano

Annunci

Immancabile, l’editoriale di Sandro Gamba su Repubblica – Milano, «Tiro Libero», per analizzare il momento dell’Olimpia Milano.

«Qui a Milano non vedevo una pallacanestro del genere da tanto tempo. Sublimata in quell’ultimo quarto col Barcellona che “ha fatto la cresima” a questa Olimpia, come si diceva qualche anno fa. La reazione velenosa che speravamo, il fuoco nei giocatori che ha infuocato i tifosi»

«L’Armani ha ritrovato carattere: nuovo, fresco, duro. Ma ha trovato e sta trovando anche l’estetica del gioco: è una squadra con varietà, le esecuzioni migliorano e si comincia a vedere sul campo»

«(Su Ettore Messina) gli Stati Uniti lo hanno ulteriormente affinato, senza togliergli l’autorità nei confronti dei giocatori, ogni volta che bisogna riprenderne uno, giovane o stella»

«Il mio amore della Valle è finalmente coinvolto, accanito il giusto in marcatura in attesa che affini la tecnica. E rivedo come al solito Cinciarini che aspetta paziente il suo momento, pronto a dimostrare che lui vale, e vale bene, appena viene chiamato all’opera»

Annunci

Rispondi

Next Post

Roberto De Ponti: White e l'autosostituzione con il Barcellona

L'analisi della firma de Il Corriere della Sera: Ettore Messina può essere soddisfatto, le risposte cominciano ad arrivare da tutti i giocatori

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: