Annunci

Roberto De Ponti: White e l’autosostituzione con il Barcellona

Alessandro Maggi

L’analisi della firma de Il Corriere della Sera: Ettore Messina può essere soddisfatto, le risposte cominciano ad arrivare da tutti i giocatori

Annunci

Roberto De Ponti, firma del Corriere della Sera, analizza il momento di Olimpia Milano nella rubrica «Dai e Vai».

«Paradossalmente il successo più importante è l’ultimo (…) Era l’ultima tappa di un tour de force mica da ridere, il che avrebbe potuto autorizzare la squadra a essere stanca al traguardo, rilassata e magari non troppo concentrata. Niente di tutto questo»

«Ettore Messina può essere soddisfatto: le risposte cominciano ad arrivare da tutti i giocatori, prime linee, second unit e truppe da campionato, con un’intercambiabilità persino sorprendente. All’appello ormai ne mancano solo due e mezzo: mentre Nemanja Nedovic sta mostrando a sprazzi le sue enormi potenzialità, dopo essere lasciato alle spalle la lunga assenza per infortunio, Shelvin Mack e Aaron White devono ancora crescere, e non di poco»

«Quanto all’ala il discorso è più complesso, troppa timidezza, uno spaesamento generale, la quasi autosostituzione contro il Barcellona la dice lunga sull’attuale autostima dell’ex Zalgiris»

«L’Olimpia si trova davanti due sfide relativamente tranquille, Baskonia Vitoria in Eurolega, Pistoia in Serie A: se Milano è sulla buona strada, è la settimana giusta per confermarlo»

Annunci

Rispondi

Next Post

Luis Scola: A Vitoria sono cresciuto come uomo e giocatore

Grande ex della gara di giovedì sera al Forum d’Assago, Luis Scola ha parlato del suo passato al Baskonia con Olimpia Milano Tv.
Luis Scola

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: