De Longhi Treviso vs Olimpia Milano, in campo alle 20.45

L’Olimpia Milano fa il suo debutto ufficiale sul campo della neopromossa De Longhi Treviso. Come stanno le due squadre ed i roster.

Si parte. Dopo il dieci su dieci in precampionato, l’Olimpia Milano inizia la sua stagione ufficiale. Il primo impegno è sul campo della neopromossa De Longhi Treviso (ore 20.45, diretta Rai Sport HD ed Eurosport Player), per una sfida che rievoca tante partite del passato.

Qui le parole di Ettore Messina
Qui le parole di Max Menetti
La programmazione tv di Olimpia Milano

Seppur la società veneta non sia più la storica Benetton, con cui il basket trevigiano salì alla ribalta e vinse numerosi trofei in Italia ed Europa, ma una completamente nuova, nata dopo il fallimento di quella precedente. 

De Longhi Treviso-Olimpia Milano | La situazione dei biancorossi

La squadra di Ettore Messina, grande ex di turno, si presenta al Palaverde con il morale alto e la stessa formazione delle ultime uscite di precampionato. Assenti gli infortunati Nemanja Nedovic ed Arturas Gudaitis, per i quali c’è la volontà di non rischiare nulla senza affrettare i tempi, il resto del roster è a disposizione del nuovo tecnico biancorosso. 

Con il tesseramento di Xavi Rey, sono diventati tredici i giocatori attualmente abili ed arruolati. Dunque, servirà escluderne uno per turnover e sarà lo spagnolo a restare in tribuna per questa partita. Per il resto, non sono segnalati problemi fisici tra i biancorossi. 

De Longhi Treviso-Olimpia Milano | La formazione di Menetti

Grande entusiasmo in casa trevigiana, con il Palaverde vestito a festa e tutto esaurito per il ritorno nella massima serie, sette anni dopo l’ultima volta. Ovviamente l’obiettivo dei biancoblu (non più biancoverdi come la ‘vecchia’ Benetton) è la salvezza, ma la squadra di Max Menetti appare piuttosto interessante. Lo sloveno Aleksej Nikolic è il playmaker titolare, con il leader David Logan (avversario milanese di più di una battaglia ai tempi di Sassari) a portare punti ed esperienza nel ruolo di guardia.

Il numero 3 è Jordan Parks, visto lo scorso anno a Capo d’Orlando con numeri di ottimo livello, mentre i lunghi sono reduci dall’ultimo Mondiale: il neozelandese Isaac Fotu è l’uomo più atteso, con Amedeo Tessitori chiamato a confermarsi nella massima serie, dopo le buone prove iridate. Gli altri italiani escono dalla panchina, anche se Imbrò sarà assente e Alviti non al meglio, con la guardia americana Charles Cooke da inserire, visto l’arrivo solo pochi giorni fa per il deludente Elston Turner.

Olimpia Milano calendario | I prossimi appuntamenti

Con il via alla stagione ufficiale, l’AX giocherà almeno due gare a settimana. Il debutto casalingo è fissato per domenica prossima (ore 17) nel primo derby lombardo della stagione, quando al Forum arriverà la rinnovata Germani Brescia di Vincenzo Esposito. Settimana prossima partirà anche l’Eurolega: i biancorossi inizieranno giovedì 3 ottobre (ore 20.30) sul campo del Bayern Monaco

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Next Post

Treviso vs Olimpia Milano LIVEBLOG | Segui la diretta con noi

Treviso vs Olimpia Milano, prende il via la stagione delle scarpette rosse. In campo alle ore 20.45 al Palaverde contro la neopromossa di Max Menetti
Treviso vs Olimpia Milano

Subscribe US Now

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: