Olimpia Milano Roster | Il posto di Roll e Biligha, la scelta Xavi Rey

Alessandro Maggi

In casa Olimpia Milano si avvicina l’esordio in LBA, fissato per giovedì sera a Treviso contro la De’ Longhi. Ore 20.45. Quali le scelte di Messina?

In casa Olimpia Milano si avvicina l’esordio in LBA, fissato per giovedì sera a Treviso contro la De’ Longhi. Ore 20.45.

Con 15 uomini a roster, e le due assenze di Arturas Gudaitis e Nemanja Nedovic, non ci dovrebbero essere sorprese nelle scelte di Ettore Messina, con turnover per il solo Xavi Rey.

Recuperato Aaron White, che dopo l’assenza alla Opening Night contro l’Urania Milano è regolarmente sceso in campo all’Oaka, ovvio che le attenzioni si spostino su Michael Roll e Paul Biligha, destinati ad una sovraesposizione in questo avvio di stagione.

Michael Roll

vs Urania Milano: 14 punti e 5 assist

vs Fenerbahce: 9 punti

vs Maccabi Tel Aviv: 2 punti

Lo ha annunciato Ettore Messina, Michael Roll ha firmato con Olimpia Milano anche per supportare il rientro di Nemanja Nedovic potendo giocare da “2”. Impatto più che positivo con l’Urania e il Fenerbahce, impreciso con il Maccabi e in panchina negli attimi decisivi. 

Dati che contano fino ad un certo punto. Il giocatore ha letture offensive e grande sicurezza dall’arco. Da comprenderne i limiti difensivi: comunque meglio di Amedeo Della Valle per l’abbinata con Sergio Rodriguez, con l’ex Reggio Emilia più «coperto» con Shelvin Mack.

Paul Biligha

vs Urania Milano: 11 punti e 5 rimbalzi

vs Fenerbahce: 6 punti

vs Maccabi Tel Aviv: 2 punti

Lo abbiamo già detto, trattasi di unicità nel reparto centri di Ettore Messina. Può «cambiare» su ogni difensore e colpire dalla media con un jumper che lo stesso Tanjevic definì «molto affidabile, peccato che gli manchi fiducia dopo la panchina a Venezia».

Vedremo, altro dato: rispetto a Tarczewski ha un migliore controllo dei falli. Cosa non di poco conto nel gioco di Ettore Messina.

Xavi Rey

Il centro spagnolo, che fu medaglia di bronzo all’Eurobasket 2013, è giocatore che alzerà soprattutto l’intensità in allenamento in attesa del pieno recupero di Arturas Gudaitis, atteso entro la fine di ottobre (data indicativa per non dare previsioni “positive”).

Xavi Rey ha per questo firmato un contratto annuale (non mensile) per essere eventualmente schierabile, ma secondo nostre fonti non ci sarebbe troppo da stupirsi se il rapporto dovesse concludersi consensualmente anche prima di novembre.

0 0 vote
Article Rating

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Next Post

Treviso vs Olimpia Milano | Info biglietteria per la gara di giovedì

Procede a spron battuto la prevendita per il match di apertura della stagione 2019/20 di Serie A Olimpia Milano vs Treviso
Olimpia Milano vs Treviso

Subscribe US Now

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: