Opinionista in incognito per parlarvi di Mike James: Nedovic dovrà accettare il ruolo di spalla

«Opinionista in incognito» per parlarvi di Mike James, e dell’accoppiata con Nemanja Nedovic, senza dimenticare una piccola chiusura su Chris Singleton. Ma partiamo dal play ex Panathinaikos, che la prossima settimana sarà al Forum d’Assago.

1 – Carattere. «E’ un agonista, atleta, affamato, partito dal basso e arrivato fino in cima. Un po’ egoista, ma con la personalità di prendersi le responsabilità. Anzi, vuole prendersele. Vuole essere THE MAN».

2 – Il ruolo. «Meglio da “2” che da “1”, d’altronde al Baskonia aveva Darius Adams e al Panathinaikos Nick Calathes. Nonostante i 185 centimetri ha fisico, e difensivamente è molto tosto. Se carico è una bomba, ma si deve sempre sentire importante e coccolato. E oltretutto: come reagirà al primo vero contrattone della sua carriera?».

3 – Tiratore. «E’ un tiratore da 3 non eccelso, lo inquadrerei più come elemento che segue il suo istinto, che sa alzare il ritmo e creare situazioni in 1vs1. Un vero animale in campo aperto».

E parlando dell’accoppiata con Nemanja Nedovic… «Mettiamola così, mi preoccupano molto meno del binomio Goudelock-Theodore di un anno fa. Siamo sempre alle due guardie che si spartiscono anche il ruolo di play. Ma non siamo di fronte ad una bestiemmia: Luca Banchi, se vogliamo, è il profeta della doppia combo. Se Nedovic accetta un ruolo da “spalla”, potrebbero anche stare bene insieme».

Negli ultimi giorni si è parlato molto di Chris Singleton. Urge prima dare una precisazione: l’agenzia del giocatore, la Wasserman Media Group di Kuzminskas e Simon, non ha mai ricevuto alcuna offerta dal club. Ma quale sarebbe il valore di un simile inserimento? «Affollante. Singleton è un giocatore di talento, ma non so se possa più fare il “4”. E in un reparto pieno di contratto biennali, non so quanto il gioco possa valere. Sarebbe una potenziale complicazione per le rotazioni».

Annunci

5 pensieri su “Opinionista in incognito per parlarvi di Mike James: Nedovic dovrà accettare il ruolo di spalla

  1. In mancanza di esperienza diretta, annoto con una certa preoccupazione il possibile scontro di personalità tra James e Nedovic, sostenuto nel post – ed è la seconda volta che viene ripetuto l’appunto.
    Perché se James ha bisogno di essere ”coccolato”, gli slavi sono facili all’abulia, quando non si sentono coinvolti… – ed è una generalizzazione brutta, ma necessaria, prima di vederli in campo insieme, dove hanno un grande potenziale.

    Mi rasserena il fatto che la scelta di averli è coerente con la visione di Pianigiani, e dico visione visto che sistema viene spesso rifiutato come termine, in queste pagine.
    James è una specie di Jerrels al quadrato, pare di capire. Non un play puro, ma uomo da sfondare le difese, come piace al coach, che sembra non aver bisogno di play puri, ma può disporre di grandi attaccanti il ferro.
    Vediamo se sarà efficace in EL com’è stato Jerrels nei piani di Pianigiani, in campionato all’Hapoel e da noi, nonostante i suoi egoismi ed errori.

    Con queste premesse, inseriti in una visione globale, è lecito sperare che due giocatori di questo calibro, James e Nedovic, troveranno il modo di brillare entrambi, anche a Milano, per una volta.

    Perché voglio ricordare che sotto la mano di Pianigiani abbiamo visto sbocciare giocatori, Gudaitis, Tarczewski, Cinciarini e secondo me anche Bertans, a Milano, come non accadeva da anni di figurine che appassivano in campo sotto i nostri occhi sconvolti.
    Speriamo che sboccino anche James e Nedovic. Per loro e per noi!
    (palmasco)

    Mi piace

  2. Why not? Al coach piacciono le “combo” piuttosto che i play puri! Bene. Sapra’ certamente gestirli e motivarli. Il reparto piccoli mi sembra completo. Qualche dubbio ce l’ho su 4 e 5. Singleton non e’ di primo pelo ma potrebbe essere utile, visto che in EL servono tanti cambi.

    Mi piace

    1. Serve un 4/5 perimetrale alla voigtmann. Alla singleton , meno forti ovvviamente.
      E un vero cambio del 2/3 fisicato per che in post 3 sei piccolo e leggero e non bruciare Micov a febbraio

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...