Kevin Pangos-Olympiacos, spunta una voce clamorosa: l’analisi

Alessandro Maggi 1

Olympiacos molto attiva sul mercato. Tra i nomi caldi spunta anche quello di Kevin Pangos, fuori dalle rotazioni in casa Olimpia Milano

Olympiacos molto attiva sul mercato. Tra i nomi caldi spunta anche quello di Kevin Pangos, fuori dalle rotazioni in casa Olimpia Milano.

Kevin Pangos-Olimpia Milano | La situazione

Kevin Pangos ha giocato la sua ultima gara in biancorosso il 31 ottobre, nel ko interno con il Maccabi Tel Aviv. La prima esclusione è resa nota il 2 novembre, a pochi minuti dalla palla a due con il Monaco.

Ettore Messina, in sala stampa, parlò di «scelta tecnica», chiudendo definitivamente il rapporto a livello mediatico una settimana più tardi, nella celeberrima intervista concessa a Il Foglio e Il Corriere della Sera: «Pangos non era il pilota adatto».

Kevin Pangos, da quel momento, è sparito dai radar. Assente in campo, ovviamente, ma anche assente al Forum al seguito della squadra. Certamente in accordo con il club.

Il giocatore ha un ingaggio milionario valevole sino al 30 giugno 2024. 

Kevin Pangos-Olympiacos | Il rumor

L’Olympiacos è da tempo sul mercato. I vicecampioni d’Europa hanno perso in estate due giocatori chiave, Sasha Vezenkov e Kostas Sloukas, perdendo di fatto i due grandi obiettivi, Nikola Mirotic e Svi Mykhailiuk.

Ovviamente c’è un super colpo sotto il ferro, Nikola Milutinov, e al fianco del play titolare, Thomas Walkup, è stato aggiunto Nigel Williams-Goss.

Troppo poco, forse, ma dopo l’estate coach Georgios Bartzokas, visto anche l’infortunio dell’esterno McKissic, ha predicato calma: «prima voglio vedere la squadra al completo, poi vedremo se e come intervenire».

Parole che sono state citate, a modello, anche da Ettore Messina un paio di settimane fa. Tuttavia, il club è sotto pressione, vista anche la costante campagna di rafforzamento dei cugini del Panathinaikos.

E in queste ore i rumors sono aumentati. Il club greco sta già per firmare con un contratto 2+1 Filip Petrusev, ex centro di Efes e Stella Rossa in uscita dalla NBA.

Ma gli occhi sono anche sul reparto esterni. Sondaggio per Langston Galloway (guardia), massima attenzione su Cassius Winston (play ex Bayern, ora al Tofas), e secondo Live Sport anche su Kevin Pangos.

Il quotidiano greco parla questa mattina di un interesse diretto di Georgios Bartzokas per il play canadese. I costi sono un dato molto sensibile. L’ingaggio di Petrusev lascerà spazio anche per l’arrivo di Pangos? O il club greco punterà su una soluzione più economica, Winston (per esempio)?

Di certo, Bartzokas è molto tentato dall’avere a disposizione Pangos. E per lui sarebbe disposto anche ad attendere la finestra di mercato tra club di EuroLeague, fissata tra il 22 dicembre e il 2 gennaio. Per Milano un potenziale “toccasana” che garantirebbe un importante risparmio economico sui restanti sei mesi di ingaggio.

One thought on “Kevin Pangos-Olympiacos, spunta una voce clamorosa: l’analisi

  1. Le fonti greche sono sempre da prendere con le pinze, troppo spesso tirano fuori nomi un po’ per fare notizia. E tanto per rimanere in Grecia sponda Pana, dopo aver visto giocare Vildoza ieri sera, credo che i greens difficilmente lo lascino partire in direzione Milano come alcuni rumors citavano negli ultimi giorni

Comments are closed.

Next Post

"Messina ha fatto bene a dirlo". Federico Ferri, direttore di Sky Sport, approva

Federico Ferri, direttore di Sky Sport, ha analizzato le parole di Ettore Messina dopo il successo sull’Efes. Ed è approvazione
Federico Ferri Messina

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: