Eurohoops: Naz Mitrou-Long nella Top 10 dei Rookie di EuroLeague

Eurohoops stila la Top 10 dei rookie che hanno avuto il maggior impatto su questa stagione di EuroLeague dopo 12 round. C’è anche Naz Mitrou-Long

Eurohoops stila la Top 10 dei rookie che hanno avuto il maggior impatto su questa stagione di EuroLeague dopo 12 round. C’è anche Naz Mitrou-Long.

Così il sito greco sul play di Olimpia Milano:

Milano è stata inferiore alle attese finora nella EuroLeague 2022-23 e si trova in fondo alla classifica, ma non è per mancanza di prestazioni da parte di diversi giocatori della squadra italiana, tra cui Naz Mitrou-Long.

Al suo esordio nelle competizioni continentali in generale, e pur giocando per un allenatore severo come Ettore Messina, Mitrou-Long è riuscito a essere relativamente produttivo in un attacco piuttosto problematico. Sta contribuendo in varie aree del gioco e sfruttando le opportunità extra alla luce di diverse assenze (Kevin Pangos, Shavon Shields).

“[Mitrou-Long] ci ha dato un po’ di speranza di aver trovato un valido giocatore di EuroLeague”, ha detto Messina dopo una sconfitta contro lo Zalgiris Kaunas”.

Qui tutti gli altri giocatori scelti.

Next Post

"Quando sento i tifosi dare per persa la corsa playoff vado in bestia". Sandro Gamba alza la voce

Sandro Gamba firma su Repubblica-Milano l’editoriale “Bisogna combattere in qualsiasi direzione” per la rubrica “Tiro libero”
Sandro Gamba

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: