La Top 10 dei colpi di mercato di EuroLeague secondo Eurohoops: non c’è Davies

Nei giorni scorsi Eurohoops ha pubblicato la sua Top 10 dei colpi di mercato di EuroLeague. Un solo giocatore di Olimpia Milano inserito

Nei giorni scorsi Eurohoops ha pubblicato la sua Top 10 dei colpi di mercato di EuroLeague. Un solo giocatore di Olimpia Milano inserito: Kevin Pangos in quarta posizione.

Questo il giudizio sul play canadese: 

Altra new entry rispetto alla Top 10 del luglio, Kevin Pangos è tornato in EuroLeague.

Dopo una straordinaria stagione con lo Zenit nel 2020-21, la NBA lo ha accolto e ha giocato 24 partite come membro dei Cleveland Cavaliers . È partito a febbraio per unirsi al CSKA , ma la mossa è fallita a causa dell’invasione russa dell’Ucraina. Pochi mesi dopo, entra ufficialmente a far parte di EA7 Emporio Armani Milano.

Il nuovo playmaker titolare di Ettore Messina sostituirà Sergio Rodriguez. Non è sicuramente un compito facile. Ma sicuramente stanno arrivando esibizioni mozzafiato, che saranno apprezzate principalmente dai tifosi dell’Olimpia Milano .

Eurohoops valuta Will Clyburn all’Efes come colpo dell’estate, seguito da Tomas Satoransky al Barcellona e Nemanja Bjelica al Fenerbahce.

Kevin Pangos dunque ai piedi del podio davanti a Nando De Colo all’Asvel, Nick Calathes al Fenerbahce, Jan Vesely al Barcellona, Lorenzo Brown al Maccabi, Mario Hezonja al Real Madrid e Jordan Loyd al Monaco.

Fuori dalla Top 10 dunque Brandon Davies, francamente scelta azzardata con Brown ed Hezonja in classifica. E out anche Sergio Rodriguez al Real Madrid.

3 thoughts on “La Top 10 dei colpi di mercato di EuroLeague secondo Eurohoops: non c’è Davies

  1. Classifica che conta quanto le opinioni dei soliti noti su questo sito,ovvero una mazza.
    Le uniche classifiche che contano sono quelle di squadra che vedremo alla fine della prossima stagione e noi saremo certamente tra coloro che qualche trofeo lo alzeranno a differenza di altri ( vedi Virtus).

    1. Hai pienamente ragione, fossi in te mi asterrei dal dire la mia in futuro, anzi, mi cancellerei proprio dal sito

      1. Ecco bravo, dai l’esempio e cancellati dal sito, così magari ti seguono anche i tuoi 5 amici 😂😂

Comments are closed.

Next Post

Kyle Hines: Cosa mi fa andare avanti? La dipendenza dalla vittoria

Nel pieno del Torneo Pavlos Giannakopoulos, il sito Eurohoops ha intervistato Kyle Hines ad Oaka. Ecco le parole del Sir di Olimpia Milano
Olimpia Milano vecchia EuroLeague

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: