Deshaun Thomas, il parere della redazione di ROM | “E’ assalto pesante ad EuroLeague”

Alessandro Maggi 3

Le prossime potrebbero essere le ore dell’ufficialità di Deshaun Thomas, andiamo a scoprire cosa ne pensa la redazione di ROM

Le prossime potrebbero essere le ore dell’ufficialità di Deshaun Thomas, andiamo a scoprire cosa ne pensa la redazione di ROM.

Dario Destri

«Se l’intenzione era di inserire un’ala duttile ed esperta per aumentare le rotazioni Thomas è l’identikit giusto. Atletismo ed energia sono un lusso in fondo alle rotazioni. Forse è più 4 che 3 ma i ruoli rimangono fluidi. Personalmente avrei preferito partire a 15 per provare un innesto dopo, mettendo alla prova tutto il roster, ma la sua firma si incastra bene nell’idea di una squadra profondissima e con ambizione».

Fabio Cavagnera

«È un ulteriore segnale che l’Olimpia vuole davvero dare l’assalto pesante all’Eurolega. Avere un giocatore come Thomas in fondo alle rotazioni è un lusso clamoroso, che solo le squadre da titolo possono permettersi. Un giocatore atletico che completa il roster, dando un’opzione importante in più a Messina nelle rotazioni delle ali. Dovrà però essere bravo il coach a saper gestire tutti e dare un minutaggio che non lasci malumori e porti possibili problemi all’interno dello spogliatoio. Dove, a detta di molti, l’armonia è stata una delle grandi chiavi degli ultimi successi».

Kevin Martorano

«Thomas è un giocatore solido, un gregario di lusso per questa squadra e che rappresenta un grosso upgrade per profondità di roster. Ha tanta esperienza in Eurolega e questa potrà rivelarsi importante nei momenti caldi della stagione. È un tiratore affidabile da 3 (40% la scorsa EL) ed è un giocatore di grande fisicità. Bene così!».

Alessandro Maggi

«Tira da fuori, ha esperienza e gioco in post. Rende il roster di Olimpia Milano uno dei più profondi d’Europa, forse il più profondo d’Europa. Basta questo. Diventerà ben più di un gregario, soffiando minuti a tanti».

3 thoughts on “Deshaun Thomas, il parere della redazione di ROM | “E’ assalto pesante ad EuroLeague”

  1. Come già scrivevo .. Ecco il 3,5 che ci serviva .. buon fisico atletico e duro quando serve .. ricordiamoci sua serie con Barca.. buon rimbalzista con ottimo tempismo. Ala piccola ma in grado anche di giocare da 4 in un quintetto ‘piccolo’. Se viene innescato e trova la serata, anche tiratore da 3. Discreto difensore ma deve cercare di gestirsi sui falli .. carattere non semplicissimo visti gli scontri verbali durante gli incontri con il Trinca, forse più ‘dialogatore’ di Messina. Per me ottima presa .. se arriva il teutonico Voigtmann abbiamo anche il 4,5 con anche pericolosità dal perimetro

    1. Concordo su tutto ed aggiungo anche buon repertorio offensivo, può giocare sia in post che fronte canestro dato che ha un ottimo jumper. Difensivamente è comunque più valido del buon Gigi a cui può dare anche un po’ di rifiato

  2. Come tipologia di giocatore ci manca, ricorda vagamente Rakeem Sanders, un “diversamente alto” che ha fisico per andare a rimbalzo e tiro per portare fuori un lungo. Vediamo se sarà ufficiale.

Comments are closed.

Next Post

Kevin Pangos all'opera. Godiamoci il nuovo play Olimpia Milano in video

Kevin Pangos da mercoledì sera è un giocatore di Olimpia Milano. Andiamo a goderci qualche sua giocata, in attesa di vederlo dal vivo
Kevin Pangos

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: