Olimpia Milano vs Reggiana#1 | Ecco i playoff. Che Milano ritroveremo in campo?

Alessandro Maggi

Palla a due alle ore 17 per Olimpia Milano vs Reggiana, gara-1 dei quarti di finale playoff. Si gioca al Mediolanum Forum

Palla a due alle ore 17 per Olimpia Milano vs Reggiana, gara-1 dei quarti di finale playoff. Si gioca al Mediolanum Forum, arbitrano Paternicò, Vicino e Quarta. Diretta su Discovery+ ed Eurosport 2.

Olimpia Milano vs Reggiana#1 | I roster in campo

StatusOLIMPIA MILANOStatusUNAHOTELS REGGIO EMILIA
MelliThompson
BilighaHopkins
RodriguezCandi
GrantBaldi Rossi
BentilCarta
DelaneyStrautins
HinesCrawford
HallCinciarini
AlvitiJohnson
TarczewskiOlisevicius
RicciDiouf
DanielsLarson
Mitoglou
Datome  
Shields
Kell
Baldasso
✅ disponibile, ❌ assente, ❓ in dubbio

Questi invece i roster a disposizione, divisi ruolo per ruolo.

Le parole di Ettore Messina

OLIMPIA MILANOvsREGGIANA
Rodriguez, Baldasso, KellPGCinciarini, Crawford
Hall, Daniels, GrantGThompson, Larson
Shields, Datome, AlvitiSFStrautins, Soliani
Bentil, RicciPFJohnson, Colombo
Hines, Tarczewski, BilighaCHopkins, Baldi Rossi
MessinaCOACHCaja
(?) – giocatore in dubbio

La partita

Dopo una settimana di lavoro torna in campo Olimpia Milano per un playoff atteso un anno. Alle spalle una stagione importante, con un 2022 da record 28-13, con 11 sconfitte arrivare nelle ultime 24 gare.

E’ una ripartenza, a tutti gli effetti, una Milano da riscoprire dopo il duro colpo Delaney, ma anche con il rientro alla piena forma (si spera) dei Rodriguez e degli Shields.

Soprattutto, torna la pressione del favore del pronostico, dopo la serie con l’Efes vissuta per il “solo orgoglio” dopo gli infortuni di gara-1.

Di fronte Reggio Emilia, che da mesi è abituata a fare di necessità, virtù. Leo Candi, che sarà comunque uomo mercato, ha alzato bandiera bianca da tempo, e la squadra ha dovuto soprattutto fare a meno dell’opzione offensiva numero uno Osvaldas Olisevicius.

Tornerà quest’ultimo in gioco durante la serie? Difficile dirlo, intanto tutto passa per un Andrea Cinciarini che dovrà portare la sua squadra a correre, cercando di abusare dei secondi possessi garantiti dal dinamico centro Hopkins, produttivo nei due precedenti con Milano.

Olimpia vs Reggiana, i precedenti (da legabasket.it)

Sono 8 i precedenti tra Milano e Reggio Emilia nei playoff: le 6 gare della già citata finale della stagione 2015/16 (4-2 per l’allora EA7 Emporio Armani).

Prima della serie che ha dato lo scudetto numero 27 all’Olimpia, le due società si era incontrate solo nel doppio confronto degli ottavi di finale della stagione 1997/98, quando Reggio Emilia vinse entrambe le partite e passò il turno (perse poi in semifinale per 0-3 contro la Teamsystem Bologna).

IN REGULAR SEASON

Milano ha conquistato entrambi gli scontri diretti giocati in regular season quest’anno: il match di andata del 14 novembre 2021 (disputatosi durante la 6ª giornata) è stato vinto per 84-74, grazie a un gran secondo tempo della formazione di coach Messina, un Rodriguez inarrestabile da 22 punti e un preciso Datome da 20 punti.

La sfida di ritorno, invece, è più recente e si è giocata il 23 aprile scorso nell’anticipo della 28ª giornata. Anche in quell’occasione l’A|X Armani Exchange ebbe la meglio (63-67), trascinata principalmente dai 14 punti di Daniels. Lato UNAHOTELS, Strautins ha fallito la tripla del potenziale overtime, condannando Reggio Emilia al k.o.

GLI ALLENATORI

Ettore Messina è alla quattordicesima apparizione ai playoff, con cinque finali conquistate e quattro titoli (3 con la Virtus Bologna – 1992/93, 1997/98, 2000/01 – e 1 con Treviso – 2002/03).
Nella scorsa stagione è arrivata la sua prima sconfitta in una finale scudetto (0-4 contro la Virtus Bologna). Messina è al secondo per partite allenate nei playoff di Serie A con 105 dietro soltanto a Carlo Recalcati (119). A livello di vittorie in post season, superando il primo turno, raggiungerebbe al primo posto Simone Pianigiani a quota 72.
Messina è stato sconfitto nei quarti di finale solo nella stagione 1989/90 alla guida della Virtus Bologna contro la Caserta allenata da Marcelletti.

Attilio Caja ha partecipato a 10 post seasons fino ad ora, vincendo solo una serie di quarti di finale (oltre a 4 serie di ottavi) quando allenava proprio Milano nell’annata 2007/08, portandola fino alla semifinale poi contro la Montepaschi Siena per 0-3.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Christos Stavropoulos: Qui non si gioca per il secondo posto

Christos Stavropoulos, GM di Olimpia Milano, lancia i playoff su Repubblica-Milano con Massimo Pisa
Christos Stavropoulos Messina

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: