Christos Stavropoulos: Qui non si gioca per il secondo posto

Alessandro Maggi 5

Christos Stavropoulos, GM di Olimpia Milano, lancia i playoff su Repubblica-Milano con Massimo Pisa

Christos Stavropoulos, GM di Olimpia Milano, lancia i playoff su Repubblica-Milano con Massimo Pisa.

SUI PLAYOFF

«Reggio va rispettata, o avremo sorprese. Penseremo a una partita alla volta. La finale con la Virtus? Arrivare a giocarla sarà uno stimolo, non un’ossessione. Non per me, che vengo da anni di derby Olympiacos-Panathinaikos. È ovvio che vogliamo fare meglio dello 0-4 dell’anno scorso, che vogliamo vincere, così come sono evidenti i progressi della Virtus, che con Hackett e Shenghelia si è rafforzata. Devo fare loro i complimenti per l’ingresso in Eurolega, avere due squadre italiane farà bene a tutti. Vincere? Se giochi a Milano è il tuo obiettivo ogni anno, qui non si gioca per il secondo posto e non siamo sazi. Ma prima ci sarà un percorso. Potremmo incrociare Brescia, che ha fatto un grandissimo lavoro, e così Sassari. Il campionato è molto competitivo, ed è una gran cosa»

SUL ROSTER

«La nostra idea era di fare una squadra profonda. Purtroppo siamo diventati corti per varie ragioni, abbiamo dovuto cambiare assetti, perso ritmo, recuperare giocatori chiave. Più che la qualità, ci è mancata la continuità».

5 thoughts on “Christos Stavropoulos: Qui non si gioca per il secondo posto

  1. Bene dichiarazione che non si gioca per il secondo posto. Finalmente qualche segnale. Non si può essere contenti lo stesso se non si vince il campionato. Hanno la dichiarazione sugli infortuni mi è piaciuta. Non lagnosa ma con risvolto tecnico. Bisogna cambiare l’assetto per infortuni? Bene Messina ci deve riuscire il tempo prima della finale c’è e per allora gli infortunati chiave saranno recuperati così come la forma. Ergo si vince.

    1. Ognuno deve prendersi le proprie responsabilità, come ogni serio professionista è obbligato a fare. Da Messina ai giocatori ed a tutto lo staff. Trovare le giuste soluzioni affinché i playoff siano un crescendo di forma, fiducia ed agonismo. Sarà durissima, ma possiamo farcela. Si comincia!

  2. Christos Stavropoulos, GM di Olimpia, conferma che Milano non gioca mai per il secondo posto ma per vincere. Bravissimo.

  3. “Qui non si gioca per il secondo posto”, infatti qui si gioca per arrivare ai playoff di euroleague, per partecipare alla supercoppa, x partecipare alla coppa italia, per fare meglio dell’anno scorso in lba (quindi anche perdere 4-1 sarebbe già un miglioramento).
    Ma di vincere proprio non se ne parla.

Comments are closed.

Next Post

Pippo Ricci: Virtus favorita, ma non sempre vince la squadra più quotata

Pippo Ricci si avvicina ai playoff con ottimismo. Ecco le sue parole a La Gazzetta dello Sport: Mi aspetto playoff duri ma sono ottimista
Olimpia Milano post Brescia

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: