Malcolm Delaney, urlo di dolore: Non tocco palla da tre settimane

Urlo di dolore per Malcolm Delaney, fermo dal 21 aprile per una lesione addominale. Il giocatore ha parlato della sua situazione

Urlo di dolore per Malcolm Delaney, fermo dal 21 aprile per una lesione addominale. Il giocatore ha parlato della sua situazione su Twitter.

«Peso meno in questo momento rispetto a tutta la stagione e non tocco una palla da 3 settimane». E un riferimento al peso: «Non sono stato 185 (libbre, pari a 83 chili, ndr) dall’Ucraina (nel 2012-2013 ha giocato a Kiev)».

Un utente gli fa notare come la situazione non sia così negativa, visto che in molti tendono a prendere peso con l’inattività, piuttosto che perderlo: «E’ quello che mi capita quando resto fermo. Lo stress è reale».

4 thoughts on “Malcolm Delaney, urlo di dolore: Non tocco palla da tre settimane

  1. Questa mi sembra complessivamente la notizia più importante della settimana, ovviamente in negativo. La situazione sembra paradossale, non ci sono tempi di recupero certi a quanto è dato a sapersi e d’altronde non si può certo schierare in campo nei playoffs un giocatore che si potrebbe rivelare più dannoso che utile se fuori condizione.

  2. Sempre più difficile! Ci toccherà rinunciare al nostro playmaker titolare

Comments are closed.

Next Post

Olimpia Milano ed EuroLeague: ecco l'incasso dai diritti tv della società biancorossa

Tempo di conti sulla Gazzetta dello Sport con la qualificazione della Virtus Bologna alla prossima EuroLeague. E si parla anche di diritti tv
Ettore Messina Non vinciamo da un anno

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: