Olimpia Milano Mercato LIVEBLOG | Tutti i tifosi d’accordo, o quasi: Kevin Pangos è l’uomo giusto

Olimpia Milano Mercato, Liveblog, e Kevin Pangos. Abbiamo chiesto ai tifosi il parere sul grande colpo del mercato estivo in arrivo

Olimpia Milano Mercato, Liveblog, e Kevin Pangos. Abbiamo chiesto ai tifosi il parere sul grande colpo del mercato estivo in arrivo dei biancorossi. E la risposta è unanime, o quasi: «E’ l’uomo giusto».

12 thoughts on “Olimpia Milano Mercato LIVEBLOG | Tutti i tifosi d’accordo, o quasi: Kevin Pangos è l’uomo giusto

  1. Ma chi difende? Tra lui e il chacho ci vorrebbe Pajola

  2. Le qualità di Pangos non si discutono, però temo sia incompatibile con il chacho quindi temo che Rodriguez alla fine partirà, e se come sembra probabile anche Delaney faccia le valigie significa che bisogna prendere un altro play, e ripartire da zero dalla costruzione del gioco non è mai semplice. Ma poi siamo proprio sicuri che Pangos arrivi? Ha già firmato? Perché io ho già sentito oltre al canadese di voigtman, milutinov, tonut, de colo, addirittura Larkin e clyburn… Gli altri invece stanno a guardare? siamo ancora a maggio, l’annata deve ancora finire e già si fa fantamercato! io ci andrei con i piedi di piombo e mi concentrerei sul finale di stagione

  3. Molto interessanti e condivisibili le osservazioni del signor Orlando e del signor Marco.Il budget che la proprietà metterà a disposizione delimiterà ovviamente il perimetro dei papabili ed io,fermo restando il valore di Pangos,cercherei di risolvere prima il rebus annoso in posto 5 e poi quello creato di recente da Dinos in posto 4.Se poi non sarà Kevin pure uno come Lo farebbe al caso nostro.

  4. Io vado controcorrente e sinceramente credo che assisteremo a una mezza rivoluzione: per esempio se le voci provenienti da Madrid che vogliono il Chacho chiudere la carriera li fossero vere?
    Chacho si aggiungerebbe a Delaney, Daniels, Mito, Tarcy, Grant, Kell, forse Bentil, probabilmente Biligha, sarebbe si una mezza rivoluzione. Anche perchè l’esclusione sempre più probabile delle squadre russe lascia diverse opzioni su giocatori in entrata. Certo alcuni resterebbero ma con tutto il rispetto Alviti, Baldasso o anche Ricci sono il contorno. Si ricostruirebbe su una base formata da Melli, Hines, Shields e Hall con la collaborazione di Datome che speriamo sia più simile a quello visto ultimamente a quello che ha faticato fisicamente per tutta la stagione.
    Io farei un discorso partendo dall’esistente, al momento è così:

    PLAY:

    Delaney che è in scadenza e sai che non rinnova;
    Rodriguez che è in scadenza e da un lato potrebbe rinnovare perchè è un leader del gruppo, uno degli uomini di Messina, ma ha dato qualche segnale di voler tornare verso la Spagna, ha qualche acciacco ecc…
    Baldasso che è in scadenza, ma ha dato abbastanza garanzie in campionato e fatto un exploit in Eurolega, potrebbe essere rinnovato;
    Nel ruolo hai Moretti in prestito a Pesaro che ha ancora un anno + 2 di opzione, ma difficilmente lo rivedremo con la nostra maglia.

    GUARDIE

    Hall ha contratto, è uomo di Messina, difende, tira, è clutch, se serve porta palla e spazza pure la palestra, rimane (probabilmente sarà adeguato il contratto);
    Shields: ok, rimane;
    Grant: ha contratto, ma io non lo confermerei;
    Daniels: è in scadenza, Messina credo non lo rinnovi;
    Kell: auguri di pronta guarigione e non lo vedremo più;
    Nel ruolo ha contratto anche Bortolani

    ALI PICCOLE

    Datome: bella domanda, giocatore fisicamente con problematiche importanti, ma che ha dimostrato di poter essere importante anche per pochi minuti. Anno prossimo sarebbe +1, vediamo, la cosa migliore è che rinegoziasse al ribasso il contratto.
    Alviti: ha contratto, sarà confermato, Messina lo sta educando

    ALI GRANDI

    Melli: vabbè, capitano
    Mitoglou: RIP
    Ricci: mister utilità, confermato
    Bentil: aggiunta in corsa, ha dimostrato di poterci stare se utilizzato tanto, di andare in difficoltà con meno minuti, forse gli manca qualità e qualche centimetro per essere confermato, dipende dagli incastri

    CENTRI

    Hines: abbiamo capito che resta;
    Tarczewski: non può essere il secondo centro, il terzo magari si, ma prende troppo, anno prossimo sarebbe +1, tendenzialmente andrà via
    Biligha: le indiscrezioni sono che vada via, è in scadenza, però a me pare un pretoriano di Messina e lunghi italici prendibili meglio di lui non ci sono, a meno che non si tenti il colpo Gallinari (non ci credo, eh).

  5. Interessante disamina signor Men in Red,mi complimento con lei per l’esposizione sintetica e lucida.Pero’ a questo punto ( e lo dico senza ironia)visto che ha fatto 99 poteva fare pure 100.Anche ammesso che succeda quello che lei paventa,ed io avrei più di una riserva,dove e con cosa li andiamo a trovare i sostituti?I denari li abbiamo per una rivoluzione del genere?In giro si legge di Clyburn,Pangos,e da qualche parte pure di Larkin,certo,chi non li vorrebbe?
    Io l’unico che non vorrei mai e’ Gallinari,sul resto ne riparleremo a bocce ferme con la speranza di aver portato qualcosa a casa (anche se purtroppo non di europeo).

    1. Il 100 lo dovrà fare il nostro management di primissimo piano. Poi non è detto che succeda quello che ho esposto, le mie sono solo supposizioni dovute alle situazioni contrattuali e da quello che si legge su questo e su altri siti.

      1. Ha già scritto tutto Man in Red a parte forse su biligha che sembra possa prolungare, ma sarebbe comunque il quarto centro. Rimane il problema probabile di dover cambiare tutto il back court che non è mai una cosa positiva e sostituire in un’unica sessione chacho, delaney, Daniels e Kelly (Grant non sono convinto che parta) è tutt’altro che semplice. Confidiamo in Messina/Stavropoulos, noi ovviamente guardiamo maggiormente ai giocatori in uscita, ma se arrivasse qualche nome sotto traccia? in fondo l’anno scorso chi si aspettava veramente Hall al posto di punter? Poi chiaro se ci fosse la possibilità di prendere Danilone andrei io stesso di persona ad Atlanta a prelevarlo!
        Un ultima cosa per DOPOLAVORO BORLETTI, passi tutto ma non signor Marco! In fondo qui si fanno chiacchiere da bar, mica congressi scientifici!😂

  6. Mi sembra veramente strano che l’Olimpia si liberi del Chacho perché/se arriva Pangos. Trovo più possibile, nello scenario del Chacho che se ne va, la sua intenzione di chiudere la carriera altrove.

Comments are closed.

Next Post

Reyer vs Olimpia Milano | Palla a due alle ore 20.45. Il dubbio: Shields o Hines?

Palla a due alle ore 20.45 per Venezia vs Olimpia Milano, trentesima e ultima giornata di LBA Serie A UnipolSai
Olimpia Milano post Reyer

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: