Magro: È un momento magico, con Milano per fare un nuovo passo avanti

Il coach di Brescia, verso la gara con i biancorossi: “L’imperativo sarà quello di non farsi soffocare dalla loro capacità difensiva”

Dieci vittorie consecutive in campionato, 12 vittorie nelle ultime 14 partite e gli unici due stop proprio contro l’Olimpia Milano, nella gara d’andata ed in semifinale di Coppa Italia. La Germani Brescia vive un periodo straordinario di forma, che l’ha portata già virtualmente sicura del terzo posto in classifica. Domani ci sarà la terza sfida stagionale con i biancorossi e c’è grande attesa nelle fila della formazione lombarda.

“Mi auguro che si possa fare ancora una volta una grande festa con il nostro pubblico, come accaduto domenica scorsa – così Alessandro Magro ha presentato la partita – Stiamo vivendo un momento magico e la conquista della 10/ma vittoria consecutiva è stata davvero molto emozionante. Abbiamo vinto 12 delle ultime 14 partite e le uniche due sconfitte sono arrivate contro Milano: per questo motivo, il match sarà importante per capire a che livello possiamo essere e se la nostra squadra può fare ulteriori passi avanti”.

Le parole del tecnico della Germani sui biancorossi: “Non sappiamo quali saranno le scelte di coach Messina, un grande allenatore in grado di mettere tutti i giocatori di grande talento sulla stessa pagina – ha proseguito – Sappiamo che non hanno giocato in EuroLeague contro il Bayern Monaco, che arriveranno sicuramente pronti a livello fisico e tattico e che hanno recuperato giocatori importanti come Shields e Mitoglu. Milano ha tanti giocatori di qualità, alcuni dei quali tornati in grande forma. Da parte nostra, avremo un po’ di difficoltà negli accoppiamenti difensivi e avremo le mani piene un po’ dappertutto, ma dobbiamo essere consapevoli che ci giochiamo comunque le nostre possibilità”.

Il piano partita: “’L’imperativo per domenica prossima sarà quello di non farsi soffocare dalla loro capacità difensiva, provare a correre il campo il più possibile. Dobbiamo essere consapevoli che tutto partirà dalla difesa: che la partita girerà intorno a quello che riusciremo a fare contro la migliore difesa non solo del campionato, ma di tutta l’EuroLeague”.

One thought on “Magro: È un momento magico, con Milano per fare un nuovo passo avanti

  1. Ara interessante, perché loro sono in gran forma. E perché sono la terza firza del campionato (a settembre non lo avrei detto).
    Ma se non ci approcciamo male alla gara (magari un po’ svagati, pensando ai prossimi impegni di EL) direi che li battiamo di nuovo. Per altro questa partita potrebbe essere un anticipo della semifinale playoff, qualora Virtus dovesse riuscire a superarci in classifica. Vedremo

Comments are closed.

Next Post

Fioretti: Servirà un notevole sforzo per superare l’ostacolo

Le parola della vigilia e le ultime notizie, verso il big match del PalaLeonessa, in programma domani pomeriggio alle 17.30

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: