Nicolò Melli: Vogliamo tornare alle Final Four, è uno degli obiettivi

Gli obiettivi dell’Olimpia Milano in Italia ed Europa, nelle parole del capitano biancorosso a ‘Tutti convocati’

La grande prova e la vittoria sul campo del Barcellona hanno riproposto l’Olimpia Milano tra le candidate per un posto tra le magnifiche quattro dell’Eurolega ed anche oltre. Tanti ex e commentatori hanno parlato dell’ipotesi e l’ha fatto anche Nicolò Melli, uno dei grandi protagonisti della stagione biancorossa, a Tutti convocati: “La squadra è costruita per riproporsi su certi palcoscenici, andiamo in palestra tutti i giorni per l’obiettivo più alto, come tutti in Eurolega. Vogliamo tornare alle Final Four, c’è ancora amaro in bocca per come è finita. E’ uno degli obiettivi della stagione“.

Il capitano dell’AX Armani Exchange è tornato sulla partita di martedì: “È una vittoria che dà grande spirito e grande forza. Fa piacere portare questo entusiasmo nei tifosi, partite come quelle dell’altra sera appassionano anche i non tifosi dell’Olimpia. L’entusiasmo che c’è ora qui a Milano è molto bello, bello vedere questa partecipazione“.

Ora arriva un tour de force per la squadra di Messina, visti i recuperi inseriti nel calendario: “Siamo tutti sulla stessa barca, chiaro che sarebbe meglio avere più giorni tra una partita e l’altra, abbiamo un roster profondo, tutti devono fare la propria parte, ma possiamo tenere un ritmo alto“.

Infine, Melli ha parlato del campionato: “C’è differenza netta tra le prime 4-5 squadre e il resto, c’è da ammetterlo, ma il livello di quelle 4-5 è alto, ci sono squadre che giocano l’Eurocup con ottimi risultati. La Virtus Bologna è la squadra da detronizzare quest’anno“. L’altro grande obiettivo dei biancorossi, oltre a quello europeo.

2 thoughts on “Nicolò Melli: Vogliamo tornare alle Final Four, è uno degli obiettivi

  1. 4-5 squadre di alto livello in LBA? Dopo noi e la Virtus Bologna c’è il buio pesto altro che 4-5…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

EuroLeague Round#21 | Real inarrestabile, Daniel Hackett ancora mvp

Solo due gare nella serata di EuroLeague, con i successi di Cska e Real Madrid. Da copione. E la squadra di Pablo Laso è di fatto capolista
EuroLeague Round 21

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: