Gigi Datome: Essere primi ti regala energia, ma i conti si fanno alla fine

Il numero 70, MVP della gara col Barça, a ‘Tutti convocati’: “Andiamo avanti così, l’obiettivo è finire meglio dello scorso anno”

L’Olimpia Milano è prima da sola in classifica in Eurolega, come mai accaduto nella competizione continentale moderna. Il principale protagonista del successo di ieri sera nel big match con il Barcellona è stato Gigi Datome, in grande crescendo di condizione ed alla miglior partita della stagione: “Sono contento per la serata di ieri sera – le sue parole a ‘Tutti convocati’ – Abbiamo fatto una partita alla pari con il Barcellona, una delle squadre più grandi d’Europa. Andiamo avanti così, l’obiettivo è finire meglio dello scorso anno“.

Non sarà facile, visto che lo scorso anno i biancorossi hanno chiuso al terzo posto, ma le carte in regola paiono esserci: “Quest’anno siamo più fisici, Nicolò (Melli, ndr) ha portato esperienza ed intelligenza cestistica“. Il numero 70 dell’AX Armani Exchange tiene i piedi ben piantati a terra: “Siamo all’inizio, molte partite le abbiamo giocate in casa, i conti li faremo allla fine. Essere primi per una settimana in Eurolega dà energia per tornare in palestra e lavorare bene“.

Come dicevamo, la condizione di Datome è in grande crescita: “Faccio 34 anni a fine mese, è importante lavorare e star bene fisicamente. Uno dei segreti delle grandi squadre è che tutti si devono far trovare pronti quando vengono chiamati, noi siamo in tanti, devo aiutare la squadra quanto posso, quanto riesco“. Ricevendo, dopo un anno a porte chiuse, l’aiuto dei tifosi: “Mi sono rivisto e ho esultato come non avrei fatto senza pubblico, ti dà quell’adrenalina che ti fa fare cose più di pancia. Uno degli obiettivi stagionali è anche far divertire la gente“. Finora l’obiettivo è stato centrato…

Next Post

Nicolò Melli: La strada è lunga ma godiamoci vittorie come questa

Non può mancare il commento di Nicolò Melli dopo il grande successo di Olimpia Milano contro il Barcellona
Nicolò Melli

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: