Stefano Tonut: L’interesse di club di alto livello mi ha fatto piacere

Torna a parlare Stefano Tonut. E dopo il primo post sui social, lo fa con Giuseppe Malaguti di Sportando, e parla anche di mercato

Torna a parlare Stefano Tonut. E dopo il primo post sui social, lo fa con Giuseppe Malaguti di Sportando. L’mvp dell’ultima LBA chiude le voci di mercato e giura amore alla Reyer Venezia per la prossima stagione.

SULLA PROSSIMA STAGIONE

«Affronterò questa stagione con la voglia di continuare a migliorarmi e aiutare la mia squadra a vincere. Ripetersi è sempre difficile però il mio obiettivo primario, come l’anno scorso, non è vincere l’MVP o fare più punti di tutti, ma cercare di aiutare la Reyer a vincere più partite possibili ed essere protagonista. Per fare ciò mi sacrificherò per la squadra e mi metterò a disposizione sfruttando anche l’esperienza che ho maturato in questi anni in Italia e in Europa».

SULLE VOCI DI MERCATO ESTIVE, OVVERO L’OLIMPIA

«Per prima cosa voglio ribadire che sono contento di rimanere e di ritrovare tanti amici. Ho grandi motivazioni e stimoli. Onestamente non mi piace tanto leggere e sentire il mio nome sui media per situazioni non di campo. Sono sempre rimasto concentrato sul gioco, ma sicuramente fa piacere sapere che ci sono interessamenti di Club di alto livello. Come ho detto, io continuerò a lavorare facendo del mio meglio per aiutare la mia squadra a vincere e cercando di arrivare a giocare al più alto livello possibile, come ho sempre fatto in questi anni».

Next Post

Davide Alviti: Datome era il mio idolo, Hines lo vedevo a palazzo a Veroli

Davide Alviti, presentato oggi nella cornice del Rosa Grand Hotel Piazza di Fontana 3, Milano. Ecco le sue parole
Davide Alviti Datome Hines

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: