Venezia non si smuove: “Otto giocatori confermati, c’è voglia di competere”

Federico Casarin, presidente della Reyer Venezia, parla di “giocatori confermati” senza toccare l’argomento Stefano Tonut

Federico Casarin, presidente della Reyer Venezia, parla di “giocatori confermati” senza toccare l’argomento Stefano Tonut nel commentare il nuovo campionato di LBA e il suo calendario.

«Sarà un campionato molto competitivo con roster di primo livello, compresi quelli delle due neopromosse Derthona e Napoli. Dal canto nostro ci presentiamo alla nuova stagione con otto giocatori confermati rispetto ai campionati passati, compreso lo staff tecnico, che hanno regalato grandi soddisfazioni e da cui ripartiamo insieme ai nuovi innesti che per noi sono prime scelte. Abbiamo grande voglia di competere e regalare soddisfazioni ai tifosi. E’ altresì doveroso ringraziare ancora una volta la proprietà per la fiducia, l’attaccamento e la partecipazione al progetto Reyer, valori che rappresentano la nostra vera forza».

Gli otto giocatori confermati sono De Nicolao (p), Tonut (g/a), Bramos (g/a), Cerella (g/a), Mazzola (a), Watt (c), Stone (g-rinnovato), Daye (a), anche se quest’ultimo è da tempo in odore di uscita.

5 thoughts on “Venezia non si smuove: “Otto giocatori confermati, c’è voglia di competere”

  1. Tonut ha già un accordo con Milano e secondo me arriverà prima della fine dell’anno, al massimo l’anno prossimo insieme ad Hackett.
    Se poi Venezia capisce che trattenerlo è controproducente anche da un punto di vista tecnico altre che economico, arriva a fine girone di andata

    1. Superbasket scrive che per la prossima stagione resta a Venezia e per me è meglio così.

      1. È incomprensibile questo tuo astio nei confronti di Tonut. In ogni caso rassegnati perché se non viene quest’anno verrà l’anno prossimo a costo 0 per cui inizia a fartene una ragione. Capisco che i tuoi giocatori preferiti sono Moretti Biligha e Brooks ma noi siamo l’Olimpia Milano ed è giusto che puntiamo ad avere i migliori e Tonut rientra in questa categoria.

Comments are closed.

Next Post

Pino Sacripanti: Olimpia Milano un benvenuto bellissimo e stimolante

Pino Sacripanti commenta su Cronache di Napoli il suo esordio al PalaBarbuto contro l’Olimpia Milano in campionato
Napoli Olimpia Milano

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: