La Gazzetta dello Sport: Gigi Datome resta in Olimpia Milano

Gigi Datome non lascia Olimpia Milano. Nonostante le voci degli ultimi giorni, il capitano di Italbasket resta in biancorosso

Gigi Datome non lascia Olimpia Milano. Nonostante le voci degli ultimi giorni, il capitano di Italbasket resta in biancorosso. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.

Gigi Datome non si tocca

Non esiste un caso Datome in casa Olimpia Milano, o almeno non esiste di più. La Gazzetta dello Sport smentisce le voci di uscita del giocatore sardo, mvp delle ultime Final Eight di Coppa Italia.

Due giorni fa la voce di una possibile rottura tra Datome e Ettore Messina, tanto da far parlare di addio nonostante due anni di contratto ancora sul tavolo.

Gigi Datome resta in Olimpia Milano

Resta in biancorosso Gigi Datome. Così Vincenzo Di Schiavi su La Gazzetta dello Sport: «Confermatissimo intanto anche Gigi Datome, forte di un altro anno di contratto». In realtà l’accordo è al 2023.

Ancora la rosea: «Le voci di un possibile divorzio, circolate negli ultimi giorni, sono state seccamente smentite nel quartier generale di Assago da cui filtra invece una volontà chiara: Gigi resta a Milano al cento per cento».

Dunque, nel suo pacchetto italiani, Olimpia Milano avrà ancora il capitano di Italbasket, in cerca di rivincite dopo l’ultima finale scudetto, e uomo chiave anche nella trattativa per Nicolò Melli.

5 thoughts on “La Gazzetta dello Sport: Gigi Datome resta in Olimpia Milano

  1. Diciamo che il destino già scritto (il contratto) impedisce soluzioni contrarie a ciò: a Milano di trovare un compratore e a Gigi di trovare un contratto almeno pari a quello in essere. Fuori da questa condizione, che limita la libertà di azione, dopo questo anno, vogliamo dire deludente e per l’età che avanza, tutto sarebbe stato aperto

  2. Stavolta non sono d’accordo @fab

    Per me Gigi è arrivato cotti e mezzo infortunato a fine stagione, ha attenuanti.

    Comunque l’articolo di oggi della Gazza ha risvolti importanti : rimane Kaleb, arriva Ricci e forse Melli.
    Direi in 4 siamo anche troppi e mi sa che salutiamo Moraschini ??? Vedremo

    1. Datome non ha fatto una stagione negativa. Anche lui è arrivato cotto ai play iff di lba ma nella stagione ha fatto il suo, senza strafare. Soprattutto quando stava bene, e’ stato uno dei nostri realizzatori più continui.

  3. Datome ha giocato il doppio di Micov. Se gioca quanto Micov, è un lusso di giocatore, però serve qualcuno al suo posto per riempire quei minuti, e credo si stiano muovendo di conseguenza.

  4. Resta in virtù del suo contratto triennale anche perché difficilmente troverebbe una squadra disposta perlomeno a pareggiare il compenso che percepisce da noi.

Comments are closed.

Next Post

Gianmarco Pozzecco assistente in Olimpia Milano, battuto David Vanterpool

Gianmarco Pozzecco sarà l’assistente di Ettore Messina, come riportato ieri da gazzetta.it. E oggi la Gazzetta parla di David Vanterpool
Gianmarco Pozzecco Milano

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Stefano Tonut: Penso solo all’Italia, ma voglio una chance in EuroLeague

Stefano Tonut dice la sua dal ritiro di Belgrado: «Voglio avere una chance in EuroLeague». E intanto insegue il sogno...

Chiudi