Ettore Messina resta nome da tenere d’occhio negli USA: B/R lo segnala per i Bucks

Dopo un paio di stagioni, il nome di Ettore Messina resta sempre ben evidenziato sui taccuini degli analisti NBA dall’altra parte dell’Oceano

L’esperienza da assistente con i Lakers prima, e a lungo con gli Spurs poi. La grande stagione di EuroLeague, chiusa con le Final Four e la grande battaglia con il Barcellona. Tutto questo per dire che dopo un paio di stagioni, il nome di Ettore Messina resta sempre ben evidenziato sui taccuini degli analisti NBA dall’altra parte dell’Oceano.

Su Bleacher Report, nelle ultime voci sulle panchine del massimo campionato professionistico del globo, Jake Fischer inserisce anche il nome del coach di Olimpia Milano tra i papabili per l’ipotetico post-Mike Budenholzer a Milwaukee.

Nome caldo è quello della leggenda di Olimpia Milano Mike D’Antoni, che si è già mostrato interessato anche alla guida dei Blazers. Altra opzione è Rick Carlisle, che tuttavia non è detto lasci Dallas viste le parole di Mark Cuban: «Non si cambia mai tanto per cambiare. L’erba del vicino non è sempre la più verde».

Nome ben più caldo sarebbe quello di Darvin Ham, assistente di Budenholzer ben visto dai giocatori, e il collega Charles Lee.

Quindi, ecco Ettore Messina: «un altro nome da tenere d’occhio» conclude Fischer. Ovviamente, al momento non risultano trattative aperte in tal senso, visto che i Bucks sono 2-2 nella semifinale ad Est con i Nets, che peraltro registrano gli stop di James Harden e Kyrie Irving.

7 thoughts on “Ettore Messina resta nome da tenere d’occhio negli USA: B/R lo segnala per i Bucks

    1. Nell’altro caso non avevo ancora letto la notizia e infatti poi ho rettificato..magari questa voce fosse vera e che diventi realtà ma dubito che lasci Milano..

      1. E, nel qual caso, chi sarebbe di tuo gradimento come successore del Messia? Scommetto Obradovic

  1. A quanto si sa, NBA è sempre piuttosto ostica nel concedere il grado di Head-Coach a chi non sia cittadino USA, sarebbe sorprendente che gli dessero adesso una tale chance

    1. Infatti @Fab non gliela hanno data quando è stato per tanti anni in NBA figurati se gliela danno ora…

Comments are closed.

Next Post

Ufficiale: è separazione tra Sasha Djordjevic e Virtus Bologna

Si è consumato ufficialmente l'addio tra il tecnico serbo ed il club felsineo
Sasha Djordjevic

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Olimpia, si avvicina il primo colpo di mercato: Devon Hall

Si avvicina il primo acquisto dell'estate biancorossa: è vicino l'accordo con il giocatore americano per la prossima stagione

Chiudi