Gigi Datome: Alle Final Four può succedere di tutto, noi cercheremo di far succedere di tutto

Gigi Datome nei giorni scorsi ha concesso un’intervista a La Gazzetta dello Sport nel corso del Media Day di EuroLeague

Gigi Datome nei giorni scorsi ha concesso un’intervista a La Gazzetta dello Sport nel corso del Media Day di EuroLeague.

SUI PLAYOFF

«Un periodo importante, ed è bene avere obiettivi importanti tra adesso e le Final Four: ci permette di stare sempre accesi».

SULLA STAGIONE

«Siamo una squadra nuova. Ci sono state delle difficoltà, avevamo bisogno di affrontarle per crescere, ma credo che il percorso sia stato netto, con una posizione sempre alta, in piena zona playoff. Siamo stati bravi ad arrivare al momento cruciale nella giusta condizione, e a prenderci quel che di volevamo prendere».

SUL BARCELLONA

«Penso che la cosa bella delle Final Four sia il fatto che siano gare secche dove può succedere di tutto. Sono una squadra molto attrezzata, partita per vincere, noi siamo un po’ la Cenerentola del ballo. Ma dobbiamo cercare di metterli in difficoltà: cercheremo di far succedere di tutto».

«E’ stata un’EuroLeague molto equilibrata, tre serie a gara-5, non c’è nessuno di imbattibile. Ma dovremo fare qualcosa di speciale per competere con loro».

SU PAU GASOL

«E’ uno dei più forti europei di sempre, dà alla squadra una dimensione diversa, non può giocare 30’ ma è ulteriore lustro per squadra e club. Sarà bello affrontarlo, aggiunge un sapore speciale ad una serata specialissima».

Next Post

Un pezzo di storia di Olimpia Milano: addio a Guglielmo Roggiani

E’ scomparso Guglielmo Roggiani. A darne notizia la Fortitudo Bologna, ed è un lutto per tutta la pallacanestro italiana

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Giorgio Armani
Giorgio Armani: Sono stato il primo a fermarmi, ora riapriamo al pubblico

Su Milano Fashion Giorgio Armani annuncia la ripartenza delle sfilate con pubblico: «Sono stato il primo a sospendere, ma è...

Chiudi