Eurolega 2021/22: con Unics e Monaco, il quadro è già quasi completo

Già definite sedici delle diciotto partecipanti, ma anche il destino delle wild card appare già scritto

La delusione della Virtus Bologna, la gioia dell’Unics Kazan ad unirsi a quella del Monaco: le due semifinali di Eurocup hanno quasi chiuso il quadro delle partecipanti all’Eurolega 2021/22. L’Olimpia Milano resterà l’unica italiana ad essere in lizza nella massima competizione continentale, perché il commissioner Jordi Bertomeu era stato chiaro nelle ultime dichiarazioni. Non ci sarà posto per le italiane nelle wild card e l’unica possibilità era conquistarsi un posto sul campo dall’Eurocup.

Eurolega 2021/22 | Le licenze e le wild card

Le undici squadre con licenza decennale (Efes, Milano, Baskonia, Barcellona, Cska, Real, Panathinaikos, Olympiacos, Fenerbahce, Maccabi e Zalgiris), le licenze pluriennali a Bayern e Villeurbanne e quella biennale per l’Alba Berlino (concesse un mesetto fa) avevano già occupato quattordici dei diciotto posti disponibili per la prossima stagione. Ad esse si aggiungono, appunto, Unics Kazan e Monaco come finaliste dell’Eurocup.

Restano due wild card: non ci sono ancora annunci ufficiali, ma tutto va nella direzione di Zenit San Pietroburgo e della vincitrice della ABA League. I russi hanno uno sponsor di primo livello come Gazprom, budget importante ed hanno conquistato i playoff in questa stagione, mostrando di essere in grande crescita anche sul campo.

Ma attenzione, in tal senso i dubbi sono sul seguito del club, e secondo Eurohoops anche Valencia e Virtus Bologna sarebbero ancora in corsa, nonostante una licenza “italiana” sia stata esclusa nei giorni scorsi da Jordi Bertomeu.

Per la seconda, il basket slavo fa parte della storia di questo sport ed Euroleague non vuole rinunciare a questo bacino. E Eurohoops ha confermato la volontà di mantenere un posto.

Eurolega 2021/22 | Il quadro delle partecipanti

Ecco il riassunto delle partecipanti alla prossima edizione dell’Eurolega:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Zach LeDay domina a Sassari, ecco il suo career-high

Massimo in carriera ieri per Zach LeDay a Sassari. Per l'ala di Olimpia Milano 28 punti con 7/10 da 2, 4/6 da 3 e 6 rimbalzi
Zach LeDay Sassari

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Paul Biligha: So cosa vuole Messina da me. Importante essere pronti

Paul Biligha ha chiuso il match di Sassari con 8 punti in 16’ con 2 rimbalzi e 2 stoppate. Ecco...

Chiudi