Torino vs. Urania Wildcats | In campo domani alle 18:00 al Pala Gianni

F.M.B

Urania subito in campo domani a Torino contro una delle pretendenti alla promozione ma reduci da una brutta sconfitta contro Casale.

In scena domani sera la 25^ giornata del Girone Verde del campionato a Serie A2 con l’Urania Milano chiamata a riscattare il ko interno contro Orzinuovi al Pala Gianni di Torino. La Real Mutua ha ancora 3 gare da recuperare e si trova attualmente al 2° posto con un record di 14-6, ha vinto 4 delle ultime 5 partite, è alla terza partita consecutiva in casa, detiene la 2^ miglior difesa, roster profondo, fisico col duo Clark-Diop che viaggiano a 18 di media a testa.

Tra Urania e Basket Torino si tratta della terza sfida stagionale dopo i quarti di finale in Supercoppa ed il match d’andata vinto di misura (65-63) dai Wildcats. Questa volta i piemontesi ci sarà il regista Alessandro Cappelletti, fondamentale per coach Cavina.

Le parole del vice-allenatore Alessandro Iacozza: Milano è una squadra molto solida, forse la squadra con più esperienza di questo girone, contando i campionati di A2 disputati dai singoli giocatori del roster. È una squadra che gioca una difesa molto fisica e in attacco è capace di esaltarsi in contropiede, ma anche di saper valorizzare al meglio le caratteristiche individuali dei singoli e di trovare, in ogni singolo possesso, un protagonista diverso, che la rendono una squadra imprevedibile. Arrivano a Torino dopo la sconfitta di Orzinuovi maturata in casa, brutta, perché una vittoria avrebbe dato più di qualche chance di qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia. Ci aspettiamo una partita dove il livello di contatti sarà altissimo e dove noi dovremo essere bravi a contrastarli, trovando le energie necessarie per rispondere”.

Le parole di coach Davide Villa: “Andiamo ad affrontare una squadra forte e competitiva, che ha dimostrato tra l’altro di reagire sempre con grande intensità dopo una sconfitta. Torino ha un roster lungo, talento e, soprattutto, grande fisicità, dote con cui può mettere in difficoltà ogni avversario. Dovremo cercare di impattare in questo settore, provando a ripetere la gara dell’andata dove siamo riusciti a giocare con grande concentrazione, soprattutto difensiva. Aspetto fondamentale che è mancato nella sfida contro Orzinuovi e che vogliamo recuperare

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Ettore Messina: Partita delicata, avremo bisogno di tutti

Le parole del coach biancorosso e le ultime news, verso il derby di domani pomeriggio al Forum

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Olimpia, arriva il match point playoff. E il calendario può sorridere

Il punto sulla volata finale in Eurolega: il ko col Barça fa male, ma classifica e calendario sorridono ai biancorossi

Chiudi