Ettore Messina verso il Real: Piano partita da reinventare

La presentazione del coach biancorosso della partita di Madrid, valida per la prima giornata di ritorno di Eurolega

Il girone di ritorno di Eurolega inizia da Madrid per l’Olimpia Milano. I biancorossi sono volati nel pomeriggio in terra spagnola, dove domani affronteranno una delle grandi favorite per il successo finale. L’AX vinse l’andata al Forum col Real ed ora cerca un grandissimo colpo esterno.

Real vs Olimpia Milano | Le parole di Ettore Messina

Così Ettore Messina ha presentato la sfida di Madrid: ““Affrontiamo un grande avversario che nonostante le perdite di Facundo Campazzo e Anthony Randolph ha continuato ad avere un rendimento molto elevato. E’ una squadra profonda ed esperta che purtroppo affrontiamo senza Shavon Shields e senza Vlado Micov il che ci costringerà a reinventare il piano partita”.

4 thoughts on “Ettore Messina verso il Real: Piano partita da reinventare

  1. La gara era gia’ difficile, cosi’ diventa impossibile. Shields garantisce punti ma anche difesa, rimbalzi, possibilita’ di giocare in due ruoli ed e’ un punto di riferimento per le difese avversarie che si concentrano su di lui e lasciano piu’ spazio agli altri.
    Quanto al Real non sono d’accordo che sia una delle favorite per la vittoria finale. Senza Campazzo e Randolph ha perso molto. Per ira Carroll sta facendo straordinari ma non so se pitra’ reggere l’intera stagione a questi livelli, specie in fase difensiva. Poi, che resti una grande squadra, candidata alle f4, ci puo’ stare. Ma Barcellona e CSKA secondo me gli dono superiori. Vedremo

  2. L’unica vera assenza è quella di Shields perché dispiace per il “Professore” ma la sua presenza in questo momento è più deleteria che utile e cmq non possiamo lamentarci delle nostre due assenze quando anche nel Real Madrid ci sono assenze pesanti…

  3. E intanto stasera Gudaitis contro i lunghi del Pana che ci avevano sculacciato 25 punti con 10/13 da 2.
    Rimpianto!

  4. Uno degli errori di quest’anno è stato quello di puntare su Tarczewski e non su Gudaitis che ha preferito andare via per giocare perché da noi secondo le gerarchie di Messina sarebbe stato il terzo centro dietro a Hines e Tarczewski..

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Ettore Messina: Mercato? Solo in caso di infortuni

Ettore Messina protagonista su La Gazzetta dello Sport nel giorno di Real Madrid vs Olimpia Milano. Ecco alcune sue dichiarazioni

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Brutte news: Olimpia senza Shavon Shields e Vlado Micov a Madrid

Doppia assenza per la formazione biancorossa, in vista della trasferta di domani in casa del Real

Chiudi