Serie A2: Derthona esce in volata e batte Urania 69-79

F.M.B 2

Urania lotta per 37’ ma nel finale la capolista mostra la sua forza trascinata da duo azzurro Mascolo-Ambrosin, finisce 69-79 all’Allianz Cloud.

Buon primo tempo per i Wildcats che vanno negli spogliatoi avanti 44-38 con Stefano Bossi ispirato con 12 punti, tanti quanti il suo diretto rivale Bruno Mascolo, e Nik Raivio a quota 6 punti e 6 assist. Tortona molto aggressiva al ferro con ben 11/12 dalla lunetta contro il 3/5 dei milanesi che, però, possono vantare degli attacchi ben orchestrati con conclusioni pulite prese nel medio-corto raggio. Inoltre difesa perfetta sui due USA (Cannon e Sanders) autori di 10 punti complessivi.

Tortona ribalta la partita nel 3° periodo prendendo la leadership ma Urania non cede, alla sirena della terza frazione il tabellone luminoso recita 54-57. Da sottolineare la super schiacciata poster di Tommy Raspino: rimbalzo offensivo dopo un suo libero sbagliato dentro l’area piccola, un palleggio e poi al ferro!

Match che vive sul filo dell’equilibrio, a metà frazione siamo sul 65-65 dopo la bomba di Raspino ma, soprattutto, 4° fallo personale (e anche di squadra) per Mascolo vera spina nel fianco per la difesa Wildcats. Malgrado il bonus Urania spreca diversi tiri liberi, il duo Ambrosin-Mascolo (entrambi a 4 falli) non perdona e a 100” Derthona conduce 69-74.

Bossi perde una sanguinosa palla e la capolista lo punisce sempre con Ambrosin (20 punti con 5/7 da 3), sempre da 3 per il 69-77 ad 80”.

Milano non riuscirà nella rimonta perdendo la sua seconda partita (ancora in casa) di questo campionato, non sono bastati i 16 di Stefano Bossi e i 13 di un coriaceo Raspino. A coach Villa è mancato l’apporto di Matteo Montano (5 punti con 0/4 da 3), sanguisugo il dato dalla lunetta 8/17.

2 thoughts on “Serie A2: Derthona esce in volata e batte Urania 69-79

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Urania, la parole di Villa dopo il Ko contro Derthona: “Punito i nostri errori”

Le parole del coach Wildcats dopo la sconfitta casalinga contro i primi in classifica Urania lotta 37 minuti alla pari con la capolista Derthona che nel finale punisce gli errori dei padroni di casa portando a casa la 7^ vittoria su 7 partite, ecco le parole di coach Villa: “Miglior […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Olimpia Milano, due positivi al Covid-19 nel Gruppo Squadra

La Pallacanestro Olimpia Milano comunica che sono emersi due casi di positività al Covid-19 all’interno del Gruppo Squadra

Chiudi