Ergin Ataman all’attacco: Milano già a Istanbul da tre giorni, noi tornati ieri da Mosca

Ergin Ataman, coach dell’Efes, lancia la sfida con Olimpia Milano: Ettore Messina è l’allenatore più esperto e di successo della EuroLeague

Ergin Ataman, coach dell’Anadolu Efes, commenta così la sfida di questa sera con Olimpia Milano.

«AX Armani Exchange Milano è una squadra che ha giocatori di grande esperienza e in questa stagione l’intesa di squadra è stata molto ben consolidata».

«Ettore Messina è l’allenatore più esperto e di successo della Turkish Airlines EuroLeague. Giocare contro di lui è molto difficile e molto stimolante. Dobbiamo giocare con la massima energia per vincere questa partita».

Quindi l’affondo, contro EuroLeague più che contro Olimpia Milano:

«Nel doppio turno di Euroleague, non è comprensibile che noi si torni da Mosca a 24 ore dal match, mentre l’Olimpia Milano è a Istanbul da tre giorni (martedì Milano ha giocato in città contro il Fenerbahce, ndr)».

Non è la prima volta che Ergin Ataman attacca EuroLeague in merito a situazioni che coinvolgono il club del Mediolanum Forum d’Assago.

Questo quanto affermato del coach a novembre dopo il doppio rinvio delle gare in Russia della squadra di Ettore Messina:

«Il mio problema principale è con EuroLeague. Sebbene alcune squadra abbiamo rinviato le gare nella competizione, due giorni dopo giocano tranquillamento nei loro campionati nazionali. I rinvii in EuroLeague li definirei arbitrari»

«Alcune squadre rinviano in EuroLeague perché la loro squadra ha un giocatore con il Covid-19, e i loro paesi non consentono l’uscita. A noi mancavano due o tre giocatori e abbiamo giocato lo stesso»

«Ci deve essere un regolamento chiaro e uguale per tutti. Non so esattamente quali siano le condizioni in Turchia. Ma ancora una volta chi ha rinviato in EuroLeague venerdì poi giocherà nel fine settimana nel suo campionato. E questo è molto ingiusto»

4 thoughts on “Ergin Ataman all’attacco: Milano già a Istanbul da tre giorni, noi tornati ieri da Mosca

  1. Beh anche inserire un doppio turno per fare un recupero e avere 3 doppi di fila non è Manco sa più equa del mondo amico mio. Spero che i ragazzi stasera ti diano ulteriori motivi x piangere tanto hai l’alibi gia pronto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

L'Olimpia prima domina, poi si ferma, ma è festa in volata: tabù Efes rotto

Una partita pazza: prima +17, poi -6, ma il finale è biancorosso ed è la prima vittoria della storia sul campo dell'Efes

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
EuroLeague
EuroLeague, il Covid-19 allenta la pressione. Mancano quattro recuperi

Mentre in Italia si lavora sul Natale, in EuroLeague la situazione va attualmente normalizzandosi dopo le grandi difficoltà d’avvio

Chiudi