Gianmarco Pozzecco: Dubito della bontà delle scelte fatte

Gianmarco Pozzecco e il suo stato di profonda preoccupazione: Leggo troppo spesso di società già in difficoltà dopo due giornate di campionato

Gianmarco Pozzecco, coach della Dinamo Sassari, nel corso della presentazione della gara di domenica contro la Virtus Roma ha anche parlato del momento attuale del basket in Italia, e del suo stato di preoccupazione costante.

«E’ un periodo in cui di serenità in giro ce n’è poca. E [noi] abbiamo speso rispetto a quello che potevamo spendere. E invece la situazione della pallacanestro oggi  è drammatica. Io l’ho sempre pensato e continuo a pensarlo. Amando la pallacanestro, vivendo in questo mondo e sperando di vivere di questo, io faccio conti che vanno oltre il mondo Dinamo. Non possiamo giocare contro noi stessi. Noi dobbiamo avere la forza e la consapevolezza che questo mondo sta in piedi non se sta in piedi solo la Dinamo».

«Metto sempre al primo posto la salute della pallacanestro, perchè se uno vuole vivere in questo mondo deve sperare che questo stesso mondo sia in salute. Ma è vero, è difficile, e questa è l’unica giustificazione che io do a determinate tipi di scelte che sono state fatte. E’ complicato gestire una pandemia di questo tipo, le scelte che sono state fatte mi auguro che diano risultati positivi, ma dubito pesantemente»

«Leggo troppo spesso di società già in difficoltà dopo due giornate di campionato, e con una situazione sanitaria che sta andando peggiorando».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olimpia Milano vs Asvel LIVE | In diretta con noi dal Mediolanum Forum

Palla a due alle ore 20.45 dal Mediolanum Forum per Olimpia Milano vs Asvel. Seguila con noi in diretta LIVE testuale
Olimpia Milano vs Asvel

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Danilo Gallinari
Danilo Gallinari lancia un messaggio d’amore all’Olimpia Milano

Danilo Gallinari non dimentica l'Olimpia Milano, la squadra in cui chiuderà la sua carriera agonistica: 9 anni fa il mio...

Chiudi