De Raffaele: Rispetto per Milano, ma vogliamo la Supercoppa

Fabio Cavagnera

Le parole del tecnico dell’Umana Venezia sulla semifinale di Supercoppa di venerdì a Bologna

Tra meno di 48 ore si alzerà la palla a due della semifinale di Supercoppa 2020 tra Olimpia Milano e Reyer Venezia. È già tempo di dichiarazioni prepartita in casa lagunare, con le sensazioni di coach Walter De Raffaele.

Quella di venerdì è una partita secca di semifinale, quindi noi, pur conoscendo benissimo le qualità degli avversari, andremo per fare il meglio possibile, con grande rispetto, ma anche con il desiderio di portare a casa il massimo risultato possibile, perché si va per provare a vincere questo trofeo. Sappiamo quanta qualità abbia Milano; però sotto questo aspetto, come dico sempre in questi casi, questo si traduce in un grande stimolo, in una grande possibilità di giocare contro una squadra di livello e misurarsi con i migliori. Quindi ci sono tante componenti che autoalimentano gli stimoli“.

Parlando invece tecnicamente, è naturale che servirà una partita speciale, perché ci sono tante situazioni da dover affrontare, con qualità diffusa in tanti ruoli. Credo però che l’impatto fisico e la capacità di giocare una partita intera con un livello fisico molto alto possa essere una delle chiavi che ci può permettere di essere competitivi all’interno della stessa sfida”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Buongiorno Olimpia | Contro Venezia out Tarczewski, Roll e Micov

Buongiorno Olimpia, la rubrica quotidiana di cui non si sentiva il bisogno che ci accompagnerà ogni mattina al risveglio in questa fase estiva

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: