Eurosport Supercoppa 2020 per giovani, in Olimpia Milano tocca a Francesco Gravaghi?

Nativo di Voghera, nel ranking dei classe 2003 di ItalHoop è piazzato al 4° posto: Francesco Gravaghi oggi in campo con Cantù?

Uno degli aspetti positivi di questa Eurosport Supercoppa 2020 è lo spazio televisivo anche per i giovani prodotti del settore giovanile italiano. E’ capitato con squadre come Unahotels Reggio Emilia e Vanoli Cremona e non solo.

Capiterà anche in casa Olimpia Milano? Sui social molti tifosi hanno notato la “carica” di Francesco Gravaghi per la gara di oggi con Cantù. Sarà tra i 12 di Ettore Messina?

Classe 2003, 195 centimetri, Francesco Gravaghi è un prodotto di Olimpia Milano, dove ha giocato anche per l’Under 16, venendo convocato nelle nazionali giovanili.

Nella scorsa stagione ha giocato 8’ in LBA in due gare, con 1 rimbalzo. Al NextGen ha raccolto 3 presenze e 18.3 punti di media in 25.7’ con 7.7 rimbalzi e 2.7 assist.

Nativo di Voghera, nel ranking dei classe 2003 di ItalHoop è piazzato al 4° posto dietro a Matteo Spagnolo del Real Madrid, Davide Casarin di Venezia e Nicolò Virginio di Varese.

One thought on “Eurosport Supercoppa 2020 per giovani, in Olimpia Milano tocca a Francesco Gravaghi?

  1. Se lo inserisce nei 12 per farlo giocare potrebbe anche essere un’idea visto la differenza abissale che c’è tra noi e Cantù ma nel caso che non giocasse per me non sarebbe una scelta felice se poi l’escluso fosse Biligha o il Cincia o addirittura Moretti più che altro per il loro morale..mentre se l’escluso fosse uno tra Datome Brooks o Moraschini sarebbe più logico..staremo a vedere..

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Il Punto di Sportando: Chiusura dello scorso campionato? Chi sa parli, anzi, ormai meglio il silenzio

«Il basket italiano non sarebbe mai potuto tornare in campo. Per colpe sue, ma colpe di anni, impossibili da risolvere in poche settimane»
Umberto Gandini

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Urania Milano, coach Villa: “Consolidare il lavoro dell’anno scorso”

Domani presso la secondaria del Lido di Milano prenderà il via la stagione 2020/21 dell'Urania Milano. L'Urania riparte oggi con...

Chiudi