L’Olimpia fa il bis e si diverte: travolta anche Varese

Non c’è partita nemmeno a Masnago: i biancorossi dominano e conquistano il secondo successo in Supercoppa

Altro derby, altro festival Olimpia Milano. Dopo il +30 su Cantù, la squadra di Ettore Messina domina anche la sfida sul campo dell’Openjobmetis Varese (110-77), in una partita che praticamente non c’è mai stata. Già in doppia cifra di vantaggio dopo meno di un quarto, a +20 nel secondo, a +30 nel terzo, per una formazione apparsa davvero in palla e con una mano clamorosa nel tiro dall’arco. Ma ciò che piace molto è la difesa, aggressiva e capace di recuperare palloni, senza mai mollare, anche a risultato ampiamente acquisito. Tutti portano un contributo, in primo piano un Kevin Punter caldissimo. Molto bene anche Moraschini e Delaney, in doppia cifra anche Datome e Roll.

Varese vs Olimpia Milano | La partita

Debutto stagionale per LeDay, Shields e Roll, fuori Rodriguez, Micov e Tarczewski. I biancorossi partono subito con le marce alte: la coppia Delaney-Punter in attacco, difesa e recuperi in difesa ed è già doppia cifra di vantaggio (6-17) dopo 6’. Il festival delle triple dell’AX prosegue nei minuti successivi, con anche Moraschini e Datome ad iscriversi, per dare un nuovo massimo vantaggio, addirittura sul +19. L’ex Scola è praticamente l’unica arma dei padroni di casa e sono suoi 11 punti a riportare Varese a -12, ma otto punti in fila di Punter valgono il +20 (32-52 al 17’). 

L’Olimpia entra in campo con grande intensità nella ripresa: subito due recuperi ed un parziale di 7-0, per il +25 e la necessità per Caja di chiamare timeout dopo meno di due minuti. Si iscrive anche Hines alla festa biancorossa ed il distacco diventa pesantissimo per l’Openjobmetis, con i 30 punti di scarto già scritti quando deve ancora arrivare la metà del terzo periodo. La partita, se mai c’è stata, finisce qui e, come accaduto due giorni fa, il quarto conclusivo decide il risultato finale e permette a tutti di mettere minuti nel carniere. Per prendere sempre più confidenza con il parquet. 

Varese vs Olimpia Milano | Il tabellino

OPENJOBMETIS VARESE-AX ARMANI EXCHANGE MILANO 77-110 (16-32, 41-59, 60-92)

Clicca qui per il tabellino del match

Olimpia Milano calendario | I prossimi appuntamenti

La squadra di Messina tornerà in campo martedì 1 settembre a Desio (ore 18 a porte chiuse o ore 20 a porte semi aperte) nel ritorno della sfida contro l’Acqua San Bernardo Cantù, mentre il 4 settembre i biancorossi torneranno al Forum per la partita con la Germani Brescia. Se arriverà l’ordinanza della Regione, potrebbe essere la prima in casa col pubblico.

3 thoughts on “L’Olimpia fa il bis e si diverte: travolta anche Varese

  1. Anche la seconda è andata benissimo fermo restando l’inferiorita dell’avversario..sono vittorie schiaccianti che speriamo diano fiducia per il futuro..anche l’anno scorso di questi tempi le vincevamo tutte contro avversari molto più forti di Cantù e Varese e poi abbiamo visto cone è andata successivamente la stagione..come giorni fa ha scritto @AlessandroMaggi ora possiamo solo dare giudizi parziali perché la resa dei conti sarà dalla Coppa Italia in poi..

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Varese vs Olimpia Milano | Messina: Difeso con energia e intensità

Ettore Messina commenta così l'agevole successo in Varese vs Olimpia Milano: Direi che è stato un passo avanti importante
Varese vs Olimpia Milano

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Varese vs Olimpia Milano LIVE
Varese vs Olimpia Milano LIVE | Derby a Masnago, seguilo con noi

Alle ore 18 in campo Varese vs Olimpia Milano LIVE. Noi ci saremo con il nostro “live tifoso” per raccontarvi...

Chiudi