EuroLeague e Covid-19: ELPA rinvia ogni discorso a settembre

Sportando ha ottenuto un messaggio inviato dall’Elpa agli iscritti che di fatto rimanda a settembre ogni discussione sul basket nell’era Covid-19

Sportando ha ottenuto un messaggio inviato dall’Elpa ai giocatori di EuroLeague che di fatto rimanda a settembre ogni discussione sul basket nell’era Covid-19. Un nulla di fatto inevitabile. Ecco i passaggi salienti:

– A metà settembre l’EuroLeague condurrà delle analisi dettagliate delle aree in cui le squadre giocano e analizzeranno la situazione per ciascun club. Verranno stabilite regole e protocolli in caso di eventuali modifiche a luoghi e/o giorni delle partite.

– Le squadre non dovranno osservare quarantene in nessuna circostanza durante la stagione per le trasferte.

– Se necessario, EuroLeague e i club lavoreranno per ottenere deroghe dai governi per potersi spostare da una nazione all’altra.

– Se tuttavia diventasse impossibile viaggiare e giocare seguendo le regole per proteggere la salute e sicurezza, la stagione verrà nuovamente sospesa o annullata.

Next Post

Olimpia Milano, anche Zach LeDay è sbarcato in città

In casa Olimpia Milano proseguono i rientri in città da parte dei tesserati. Oggi è toccato a Zach LeDay prendere possesso della nuova realtà
Zach LeDay

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Olimpia Milano vs Cremona
Olimpia Milano: il ruolo degli italiani nella nuova AX di Ettore Messina

Cosa dovranno portare i giocatori azzurri alla squadra di Ettore Messina nella stagione 2020-21

Chiudi