Andrei Vatutin: Confermo purtroppo, Kyle Hines lascerà il Cska

Il presidente del CSKA Andrei Vatutin conferma l’accordo tra Olimpia Milano e Cska: Aveva bisogno di nuove sfide, noi lo avremmo voluto ancora con noi

Il presidente del CSKA Andrei Vatutin conferma l’accordo tra Olimpia Milano e Cska:

Mi addolora dirlo, ma è vera la notizia dell’addio di Kyle al Cska. Kyle ha chiamato me, l’allenatore, e ha detto anche ai suoi compagni che aveva bisogno di una nuova sfida. Voleva cambiare dopo sette anni di successo qui  Mosca. Il suo contratto era valido fino alla prossima estate, ma contemplava un’uscita con un indennizzo.

E’ una scelta difficile da accettare, volevamo estendere il rapporto, ma rispettiamo e comprendiamo i suoi desideri. Auguriamo a lui e alla sua famiglia salute e successi. Ora il suo agente sta coordinando l’operazione, quindi lo annunceremo

La notizia è riporta da Sport Express

4 thoughts on “Andrei Vatutin: Confermo purtroppo, Kyle Hines lascerà il Cska

  1. Certo che solo uno pieno di sé stesso come il Messia può pagare un buyout per acquistare Hines 33 anni per poi magari pagare un buyout per liberare Gudaitis 27 anni e far posto a Hines senza contare che ha pure già pagato altro buyout per cacciare Della Valle..SEMPLICEMENTE RIDICOLO 😂😂😂 Io rido ma ci sarebbe da piangere per tutti i soldi che ha fatto spendere malissimo alla società in questi 2 anni..

  2. Messina direi che prende Hines perché potrebbe formare con Tarczewski un buona coppia per giocare con i due centri, come già successo lo scorso anno. e sicuramente é un’accoppiata migliore di quella Tarczewski-Gudaitis. Certo io Gudaitis non lo vorrei dar via, perché il miglior Gudaitis in coppia con Hines, potrebbero essere davvero una grande soluzione. E una bella coppia sarebbe anche Shengelia da 4 e Hines da 5, per una milano sicuramente efficiente nelle transizioni offensive e difensive.
    un terzo centro ci vuole comunque, se va via Gudaitis. spero non vada via, o almeno che Real Madrid paghi un byout sostanzioso, ma molto.

  3. Va bene tutto ma, criticare L arrivo di Hines è veramente ridicolo. Moretti Hines Williams Delaney al posto di della valle guda Scola e Sykes.. Chi non lo farebbe questo cambio? Lasciamo lavorare la società e finiamola di attaccare qualsiasi scelta in maniera scellerata. Quello di Hines è un grande colpo. Uno dei tre centri più forti di Europa. Ma non va bene. Chi vi capisce è bravo

  4. Come ho già scritto in un altro post se dovesse arrivare in aggiunta a Gudaitis e Tarczwesky sono d’accordo ma se invece il suo arrivo significa la partenza di Gudaitis per me è un passo indietro perché non scambierei mai un giocatore di 33 anni che va verso fine carriera con un giocatore di 27 anni specialmente Gudaitisdovesse veramenteandare al Real Madrid..ma poi tutti a lamentarsi che non vogliono Gallinari che venga a 34/35 anni però se arriva uno straniero a 33 anni va bene solo perche lo ha voluto il Messia?? Si vede che la coerenza è una qualità rara ai tempi di oggi..cmq è sotto gli occhi di tutti che è ripartita l’ennesima rivoluzione visto che ora sta completando l’opera di smantellamento iniziato l’anno scorso..
    .

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Dossier Kyle Hines | Una leggenda di EuroLeague per l’Olimpia Milano

Il racconto del fenomeno Kyle Hines, il nuovo acquisto di Olimpia Milano. La sua storia, il suo posto nel nuovo scacchiere di Ettore Messina
Kyle Hines

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Cska vs Olimpia Milano
Olimpia, che colpo: è in arrivo Kyle Hines dal Cska Mosca

Il lungo ha vinto per quattro volte l'Eurolega ed è a sette stagioni dal Cska Mosca. Ora sarà nel reparto...

Chiudi