Andrea Cinciarini: Voglia matta di giocare davanti ai nostri tifosi

Andrea Cinciarini, capitano di Olimpia Milano, ha affidato il suo pensiero a Istagram dopo la chiusura della stagione: Ora lavorerò sul mio corpo

Andrea Cinciarini, capitano di Olimpia Milano, ha affidato il suo pensiero a Istagram dopo la chiusura della stagione.

Visualizza questo post su Instagram

Da qualche giorno con la chiusura anticipata della stagione 2019-2020 ho iniziato la preparazione in vista del prossimo campionato…Personalmente ritengo che questo periodo sia uno dei più importanti e motivanti per ogni giocatore perchè puoi prenderti cura del tuo corpo e di tutte quelle parti del gioco da migliorare per poi essere pronto a Agosto a iniziare nuovamente…Quest’anno l’estate sarà ancora più significativa perché a causa di questa pandemia passeranno almeno 5mesi tra l’ultima partita e la prima ufficiale e per 2 mesi abbondanti siamo rimasti tutti chiusi in casa cambiando la nostra vita e le nostre abitudini….Con la grande speranza e una voglia matta che la prossima stagione si possa tornare a giocare una partita a “mente libera”,magari davanti ai nostri tifosi,o a condividere lo spogliatoio e un pasto con i propri compagni sorridendo e ritrovando quella serenità e stabilità che questo virus ci ha tolto… #seeyounextseason #thinkingpositive #20 @acelabdesign 🙏👍🏻💪🏻

Un post condiviso da Andrea Cinciarini (@cincia20) in data:

Da qualche giorno con la chiusura anticipata della stagione 2019-2020 ho iniziato la preparazione in vista del prossimo campionato…

Personalmente ritengo che questo periodo sia uno dei più importanti e motivanti per ogni giocatore perchè puoi prenderti cura del tuo corpo e di tutte quelle parti del gioco da migliorare per poi essere pronto a Agosto a iniziare nuovamente…

Quest’anno l’estate sarà ancora più significativa perché a causa di questa pandemia passeranno almeno 5 mesi tra l’ultima partita e la prima ufficiale. E per 2 mesi abbondanti siamo rimasti tutti chiusi in casa cambiando la nostra vita e le nostre abitudini….

Con la grande speranza e una voglia matta che la prossima stagione si possa tornare a giocare una partita a “mente libera”, magari davanti ai nostri tifosi, o a condividere lo spogliatoio e un pasto con i propri compagni sorridendo e ritrovando quella serenità e stabilità che questo virus ci ha tolto…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Orlando il rosso
Orlando il rosso
5 mesi fa

Oh capitano mio capitano

Next Post

Sergio Rodriguez: Porteremo l'Olimpia al massimo livello

Il bilancio stagionale del Chacho sul suo profilo Twitter: "Venire a Milano è stata una grande decisione, l'anno prossimo avremo più voglia che mai"
Sergio Rodriguez

Subscribe US Now

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: