Paul Biligha: L’anno prossimo saremo molto più forti

Il lungo biancorosso alla ‘Provincia Pavese’ parla di coronavirus, il primo anno con la maglia dell’Olimpia Milano ed il futuro

Il basket è fermo e non si sa quando ripartirà. Ma non mancano gli spunti e le interviste, come quella fatta a Paul Biligha dalla Provincia Pavese, in cui il lungo biancorosso parla di questo periodo complicato, del suo primo anno con l’Olimpia Milano ed anche del futuro. Mostrando grande ottimismo.

Sull’isolamento sociale ed il restare a casa: “Ora mi godo i miei due figli, ma mi mancano allenamenti, partite e palestra. Sono a Milano e seguo delle schede che mi manda una volta a settimana il preparatore atletico“.

La stagione con l’Olimpia: “Non è stata quella che ci aspettavamo. Abbiamo avuto un percorso abbastanza difficile in campionato e negli ultimi due mesi in Eurolega, dopo un inizio bello e intenso. Sono convinto che l’anno prossimo ripartiremo molto più forti, ora ci conosciamo tutti meglio“.

Su Ettore Messina: “È preparato, esigente e molto tosto. Di lui posso parlare solo bene. Ti insegna a giocare e prendere questo sport con la giusta mentalità, cura con attenzione anche i minimi dettagli“.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olimpia Milano Serie A | Assemblea di LBA, evitare follie

Olimpia Milano Serie A: La pallacanestro italiana non può esistere senza tifosi? Certo, ma i tifosi non possono esistere senza la pallacanestro.
Olimpia Milano Serie A

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: