Leo Dell’Orco: Il futuro? Stesso budget, stessi obiettivi

Leo Dell’Orco, presidente di Olimpia Milano: La donazione? L’idea è partita da Sergio Rodriguez, poi tutti si sono uniti nell’iniziativa

Leo Dell’Orco, presidente di Olimpia Milano, protagonista su La Gazzetta dello Sport nell’articolo a firma Vincenzo Di Schiavi. Ecco alcuni passaggi:

SULLE AZIONI DI GIORGIO ARMANI

E’ un tema che lo ha toccato da vicino, smuovendo ricordi personali. L’epidemia di spagnola, deflagrata prima della sua nascita, lo ha minato negli affetti più cari

SULLA DONAZIONE DA UN MILIONE DI EURO

Siamo tutti, a partire da Giorgio Armani, estremamente orgogliosi di questo gesto. L’idea è partita da Sergio Rodriguez, poi Messina e tutta la squadra si sono uniti nell’iniziativa. Peraltro non parliamo di un importo irrisorio

SULLA STAGIONE

Se ci fosse la possibilità di tornare in campo in totale sicurezza, mi piacerebbe vedere completata la stagione anche solo con un playoff. Di questi tempi l’unico legittimato a parlare è Umberto Gandini, ma tutto dipenderà dalle direttive del Governo. Lo stesso vale per EuroLeague

SUL FUTURO

Stesse garanzie economiche e medesimo obiettivi, nel segno della continuità. Il signor Armani manterrà il suo impegno con Olimpia: budget e sviluppo saranno sostanzialmente gli stessi di questa stagione

One thought on “Leo Dell’Orco: Il futuro? Stesso budget, stessi obiettivi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olimpia Milano Magic Moment | Il tuffo di Bob secondo Marzagalia

Gli Olimpia Milano Magic Moment nei nostri racconti infarciti di ricordi, anche personali. E' Alberto Marzagalia a raccontarci il tuffo di Bob
Olimpia Milano Magic Moment

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Maccabi vs Olimpia Milano
EuroLeague: Possibile concentrare tutte le gare in una sola città

Intervista per Ed Scott, braccio destro di Bertomeu in EuroLeague: Gli scenari per un ritorno in campo sono attualmente infiniti

Chiudi