La Provincia: 37 anni fa Grenoble, una goduria infinita

La Provincia ricorda una dura giornata per i colori di Olimpia Milano, e molto controversa: Una vittoria diversa dalle altre

In questi giorni privi di basket giocato, la Provincia ricorda anche momenti esaltanti per la storia di Cantù, non per Olimpia Milano. Ecco il titolo: «Grenoble, 37 anni fa. Una goduria infinita».

Il riferimento è alla giornata di ieri, l’anniversario.  

Una vittoria celebrata sui social con ricordi, commenti e inevitabili sfottò e ricordata anche sul sito ufficiale della società.

Perché, come tutti sanno, il derby è sempre il derby – gli ultimi vinti da Cantù sono quelli alle Final Eight del 2018 e quello dello scorso 5 gennaio ­, ma quello di Grenoble 83 è il “derby dei derby”. Una vittoria diversa dalle altre, senza eguali, incomparabile con qualsiasi altro confronto, in una sfida terminata 69­-68

Per questo, oggi, 37 anni dopo, Pallacanestro Cantù e i suoi tifosi celebrano ancora, con orgoglio senza fine, la vittoria contro l’allora Billy Milano. Con un pizzico di nostalgia, i tifosi hanno rivissuto con foto e video le emozioni dei canestri di Riva (18 punti), Marzorati (7), Bryant (18) e Brewer (14), di quella Cantù targata Ford guidata in panchina da coach Primo: una squadra capace di aggiudicarsi anche la Coppa Intercontinentale

0 0 vote
Article Rating

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Doc63
Doc63
5 mesi fa

C’ero. Cantù bella squadra indubbiamente ma partita rubata con un arbitraggio scandaloso

U. Fo.
U. Fo.
5 mesi fa

Non vidi quel match ma …. lo ascoltai in diretta alla radio! Ero ragazzino e ricordo l’amarezza per quella sconfitta ma anche la fierezza di aver perduto contro un grande avversario. Che nostalgia dei tempi in cui le squadre italiane se la giocavano alla pari con tutti, in Europa. E spesso vincevano!

Biancorossodasempre
Biancorossodasempre
5 mesi fa

La guardai in televisione e ricordo perfettamente lo scandalo arbitrale unito alla pessima serata di qualche nostro giocatore. Però eravamo in finale!!

Next Post

Tom Bialaszewski sul Coronavirus: I provvedimenti sono rispettati da tutti

Tom Bialaszewski, assistente in Olimpia Milano, è stato ospite del prestigioso podcast di Adrian Wojnarowski su ESPN: Kobe odiava chi gli baciava il culo
Tom Bialaszewski

Subscribe US Now

5
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: