Nemanja Nedovic risponde alle ironie: Gioco ogni 2/3 giorni, i rischi ci sono

Nemanja Nedovic predica ottimismo dopo il comunicato di Olimpia Milano e risponde anche alle ironie di alcuni tifosi su Twitter

Nemanja Nedovic predica ottimismo dopo il comunicato del club che ne notifica lo stiramento al muscolo adduttore della gamba destra.

La guardia serba ha poi risposto seccamente ad alcune isolate provocazioni su Twitter.

17 thoughts on “Nemanja Nedovic risponde alle ironie: Gioco ogni 2/3 giorni, i rischi ci sono

  1. Io invece spero che a giugno lo mandino via all’istante perchè è un giocatore che fisicamente non è più affidabile e nei momenti cruciali della stagione lui sparisce poichè sempre infortunato….

  2. Nedovic e soci preferisco mandarli da chi è esperto di questi problemi medici
    A Lourdes si va per i miracoli…..forse il viaggio è più adatto ai finti tifosi dell’Olimpia ..un po’ di acqua santa ….chissà che non rinsaviscano e non scrivano più insulti e puttanate

    Naturalmente mi spiace per Nedovic un giocatore serio che credo che in questo preciso momento soffra di questa situazione.
    Per la squadra è ora di tirare fuori le energie (speriamo che ADV e soci mi sentano)

  3. orse il viaggio è più adatto ai finti tifosi dell’Olimpia ..un po’ di acqua santa ….chissà che non rinsaviscano e non scrivano più insulti e puttanate

    Ah vero IELLINI qui i veri tifosi dell’Olimpia Milano sono solo quelli che giustificano tutto ma proprio tutto dell’INDIFENDIBILE mentre gli altri (tra cui io) sono finti/pseudo tifosi solo perchè osano criticare il Messia..peccato che non ti ho mai letto così infervorato quando si trattava di difendere Banchi Repesa o Pianigiani dagli insulti di chi oggi ci accusa di scrivere insulti e puttanate….questa si che si chiama COERENZA ahahahhhhahahhahhahah

  4. Gae un po’ di umiltà ti farebbe bene, ti ho sempre scusato perché ti immagino giovane ed inesperto, ma adesso basta cogli l’occasione per tacere e riflettere sul tono e la cattiveria di alcune tue affermazioni. ( penso che Nedo non meriti la tua acredine ) e cerca di tifare positivo! Ad esempio augura a Nedo una pronta guarigione e spera in una prossima sua partita strepitosa.
    Non è necessario che mi rispondi, Ti saluto

  5. Non c’entra niente, ovviamente.
    Ma nella fila degli argomenti su cui scatta il riflesso pavloviano, dopo Messina e il doppio ruolo viene Nedovic e lo Juventus stadium.

    Nedovic è un grande giocatore e un professionista serio.

    Chi scrive insulti e illazioni è solo chiacchiere e distintivo, non c’è necessità di interloquire con chi caccia coccodrilli nelle fogne di Milano.

  6. La ferocia del genere umano, mascherato da tifosi, è veramente incredibile e insopportabile.
    Uno s’infortuna e quindi viene insultato?
    Non lo capirò mai, non lo approvo, lo disprezzo.

  7. Non e’ corretto prendersela col giocatore.
    Oso pero’ commentare l’ ennesimo infortunio muscolare a Nedovic indicando i colpevoli: i preparatori e lo staff medico.
    Nessuno me lo toglie dalla testa.

  8. Una nota per tutti: smettetela di dire che chi oggi qui elogia Messina una volta criticava Banchi, e in parte Repesa. Non so quando è stato aperto il blog ma il dominio esiste solo dal 2016, quindi di sicuro Banchi è venuto prima, e Repesa bisogna capire dov’era quando il blog è stato aperto. Io l’ho scoperto solo questa estate e sono sicuro che è così per altri. Se siete sicuri che specifiche persone qui criticassero Pianigiani e non criticano Messina, ok, altrimenti basta, in alcuni casi è fisiologicamente impossibile che sia accaduto.

  9. Io stimo molto Nedo,
    e sono sicuro che anche lui non è contento di come il suo corpo sta reagendo!
    Ripeto che per me la prossima stagione il reparto staff medicodovrà essere rifondato!

    P.S:Non so voi ma il mio capitano,#AleGent,veniva insultato peggio di quello che hanno scritto a Nedo nel solo pomeriggio.

  10. Immagino di si ma avranno valutato tutte le possibilità incluso allergie alimentari e problemi a livello dentale? Non sono banalità, la ripetitività di continui infortuni muscolari a volte é legata a fattori apparentemente non fisico muscolari

  11. Dispiace doppiamente per Nedovic perché mi sembra uno dei più entusiasti di giocare a Milano, però una soluzione va trovata, forse una preparazione differenziata e soprattutto vorrei evitare un nuovo “caso” Simon, giudicato vecchio e rotto che poi all’Efes….

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Ettore Messina: L'aspetto mentale sarà cruciale, subito aggressivi

La presentazione del coach sulla sfida chiave di Eurolega per la formazione biancorossa

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: