Annunci

Anadolu vs Olimpia Milano | Le pagelle di RealOlimpiaMilano

Ettore Messina gestisce bene le rotazioni, la mano di Scola avrebbe potuto allungare la partita, Gudaitis e Tarczewski con i fiocchi

Annunci
Read Time:1 Minute, 6 Second

Della Valle 6 – Entra in campo e ci mette voglia. Che è quel che Messina chiede.

Micov 5.5 – Il tiro da 2 non entra lui parte forte a rimbalzo e non tradisce da fuori. Ma non basta.

Biligha 5 – Leggero a rimbalzo, non una sentenza nel jumper. Non la sua gara.

Gudaitis 7 – Stoppa Singleton, si fa sentire e domina a rimbalzo. Conferma la sua crescita.

Roll 6 – Il più preciso al tiro, anche se si sente a “buoi scappati”.

Rodriguez 5 – Non entra mai in partita. Quasi una seconda giornata di riposo per il Chacho.

Tarczewski 7 – Sostanzioso, sempre di più. Con Gudaitis è un altro giocatore: roccioso e dominante a rimbalzo.

Nedovic 5.5 – Parte in quintetto, con voglia di gestire il pallone. Buone letture, ma non si prende responsabilità al tiro.

Cinciarini sv

Burns sv

Sykes 5.5 – Tanta voglia e coraggio, ma non segna mai. E quando diciamo mai, è mai. Non può ovviamente reggere in difesa Larkin.

Scola 5.5 – Con una migliore mano al tiro da 3 la gara sarebbe durata di più, visto che per lui l’Olimpia costruisce sempre buoni tiri. Da 2 fa invece il possibile e anche l’impossibile, ovvero correre.

Coach Messina 6 – Le distanze dall’Anadolu, anche con le assenze di entrambe le squadre, sono oggi queste. Tutto sommato, la squadra mostra dignità. Giusta la gestione dei minuti nella ripresa.

About Post Author

Alessandro Maggi

alekmaggi@gmail.com Giornalista Professionista, direttore responsabile presso Be.Pi Sport, collaboratore presso Sportando, cronista per Il Giorno
Annunci

6 thoughts on “Anadolu vs Olimpia Milano | Le pagelle di RealOlimpiaMilano

  1. Partita con esito scontato, anche se bisogna dire che fino ad un certo punto abbiamo tenuto. Serviva qualche tiro da tre che né nedo né chaco hanno messo. Su sykes sarei meno negativo… Lo vedo comunque in crescita nella fiducia e comunque non c’è confronto con mack.

  2. Lentamente risale adv. Magari fra 1 o 2 partite torna lui. Se poi nedo rivede il canestro magari qualche soddisfazione arriva.

  3. Niente drammi: Efes e’ tra le squafre da titolo. Al completo avremmo magari tenuto un po’ di piu’ ma tra infortuni e addii oggi non c’era confronto, nemmeno sulla carta. Guardiamo oltre.

    1. Guardiamo al lato oditivo: perso di 20 con meno del 40 % dal campo e con tanti tiri aperti sbagliati.
      Spero li abbiamo tenuto per Tel Aviv

  4. Come detto da lui stesso qualche giorno fà Nedovic deve recuperare la forma fisica e anche mentale e infatti ieri ha tirato solo 3 volte..peccato che quando avrà recuperato la stagione per noi sarà terminata..

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

L'Olimpia Milano post Anadolu | Durezza, Chacho e Keifer Sykes

L’Olimpia Milano cade a Istanbul nell’unico modo possibile: incassando, con dignità. Tre rapidi punti per un -20 annunciato, o quasi
Olimpia Milano

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: