Olimpia Milano vs Zalgiris | Euroleague: Tre errori arbitrali nel finale

Euroleague ha rilasciato un report ufficiale su quanto accaduto nel finale di Olimpia Milano vs Zalgiris Kaunas, rilevando tre errori arbitrali.

Il finale di Olimpia Milano vs Zalgiris Kaunas, terminato con il successo dei biancorossi per 85-81, ha creato alcune polemiche, soprattutto in Lituania. L’oggetto del contendere è quanto fatto da Michael Roll nel penultimo possesso della partita, con 14″ da giocare e due punti di vantaggio per i biancorossi.

Olimpia Milano vs Zalgiris | Cosa dice Euroleague

Un po’ come avviene con il ‘two minute report’ NBA, l’Euroleague ha rilasciato un comunicato su quella discussa azione:

Nel quarto periodo con 14″ rimasti sul cronometro di gara, Michael Roll ha preso la palla. Dopo aver stabilito legalmente entrambi i piedi per terra, ha spostato di nuovo entrambi i piedi prima di palleggiare. Si è trattato di una chiamata errata, che avrebbe dovuto essere definita come una violazione di passi, risultando in un possesso per lo Zalgiris Kaunas.

Immediatamente dopo questa azione, Michael Roll ha raccolto la palla, dopo il palleggio, stabilendo il suo piede sinistro come il perno. Successivamente Michael Roll ha spostato il piede sinistro (perno). Si è trattato di una chiamata errata, che avrebbe dovuto essere definita come una violazione di passi, risultando in un possesso per lo Zalgiris Kaunas.

Immediatamente dopo questa azione, Michael Roll ha toccato la linea centrale con il piede sinistro (perno). Si è trattatato di una chiamata errata, che avrebbe dovuto essere sanzionata come una violazione di campo, con conseguente possesso per lo Zalgiris Kaunas“.

Olimpia Milano vs Zalgiris | Le conclusioni

E quindi? Ci sono stati tre errori arbitrali, secondo Euroleague, non rilevati dagli arbitri, che hanno nel prosieguo dell’azione fischiato un fallo a favore di Sergio Rodriguez, per due tiri liberi poi segnati dal leader biancorosso.

Questo comunicato non cambia ovviamente nulla sul risultato della partita: resta 85-81 come alla sirena finale. È solamente un report per ammettere un errore della terna arbitrale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Next Post

Olimpia, la rimonta si ferma sul più bello: fa festa Brindisi

Quarto turno di Serie A con l'impegno interno dell'Olimpia Milano contro l'Happy Casa Brindisi. Risultato, cronaca e tabellino dell'incontro.

Subscribe US Now

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: