Olimpia, la rimonta si ferma sul più bello: fa festa Brindisi

Quarto turno di Serie A con l’impegno interno dell’Olimpia Milano contro l’Happy Casa Brindisi. Risultato, cronaca e tabellino dell’incontro.

L’Olimpia Milano rimonta da -18 a -1, ma perde tre banali palloni nel momento decisivo e subisce il secondo ko interno del campionato. È l’Happy Casa Brindisi ad uscire con le braccia alzate dal Forum di Assago (92-89), comandando praticamente per tutti i 40 minuti e forse alzando un po’ presto le mani dal manubrio, ma meritando nel complesso la vittoria.

IL COMMENTO DI MESSINA: “È COLPA MIA”

La squadra di Messina paga tre quarti con un’energia inferiore rispetto agli avversari, tanti errori non forzati ed una difesa incapace di essere incisiva come al solito: gli ospiti avevano segnato 77 punti dopo la prima azione del quarto periodo. Non bastano i 28 punti di Rodriguez ed i 14 di Micov, mentre dall’altra parte c’è uno Stone inarrestabile.

Olimpia Milano vs Brindisi | La partita

La squadra di Vitucci è molto più reattiva nella prima parte di partita, forse anche per le scorie europee dei biancorossi: Thompson e Stone guidano i pugliesi ad un rapido +5, annullato dall’AX quando arrivano forze fresche dalla panchina e con la tripla di Micov (24-24) sulla sirena del primo periodo. Però gli ospiti hanno uno Stone inarrestabile ed i suoi otto punti lanciano il parziale di 13-2, con cui l’Happy Casa scappa fino al +12 (28-40 al 13’). È la difesa a fare grande fatica, con i pugliesi a canestro praticamente ad ogni azione, anche se i 14 punti del Chacho tengono Milano in partita (46-53 al 20′), seppur con troppi errori.

LE PAGELLE DI REALOLIMPIAMILANO

Gli ospiti fortissimo nella ripresa, tornando a martellare con continuità dall’arco il canestro milanese: oltre al solito Stone, sono Brown e Banks a dare un clamoroso +18 (54-72 al 26’) alla squadra di Vitucci, mentre l’Olimpia fatica su entrambi i lati del campo, con tante palle perse. Due giochi da tre punti di Micov e la zona però danno una speranza all’AX ed il Forum si infiamma con le successive giocate di Rodriguez e Brooks, per un clamoroso -3 per quello visto nei minuti precedenti. È un finale in volata: Milano torna anche a -1, ‘regala’ però due canestri su errori banali e Martin firma il +6. Poi Brindisi non trema ai liberi e festeggia.

Olimpia Milano vs Brindisi | Il tabellino

AX ARMANI EXCHANGE MILANO-HAPPY CASA BRINDISI 89-92 (24-24, 46-53, 61-74)

Clicca qui per il tabellino della partita

Olimpia Milano calendario | I prossimi appuntamenti

Doppia trasferta la prossima settimana per la formazione di Ettore Messina: giovedì sfida di Eurolega ad Oaka contro il Panathinaikos Atene (ore 20.30), domenica impegno in campionato sul campo della Vanoli Cremona (ore 17) del ct azzurro Meo Sacchetti. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Alessandro
Alessandro
1 anno fa

Cio che mi lascia più perplesso è l avere perso tirando da fuori con percentuali ottime. Questo è piuttosto preoccupante

Next Post

Ettore Messina: "Inaccettabile prendere 92 punti, è colpa mia"

Ettore Messina commenta la sconfitta interna dell'Olimpia Milano contro l'Happy Casa Brindisi nel quarto turno del campionato di Serie A.

Subscribe US Now

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: