Questa sera, ore 21, Olimpia Milano-Anadolu Efes sarà la finale del Torneo Lovari di Lucca. Per Ettore Messina un nuovo test di qualità contro i vicecampioni d’Europa, reduci dal 66-71 inflitto alla Reyer Venezia.

Olimpia Milano | Il post Olympiacos

Torniamo alla sfida di semifinale contro l’Olympiacos. Il primo importante esame europeo è stato superato a pieno voti dall’Olimpia Milano, che conferma la sua attitudine difensiva.

Qualche numero? Olympiacos che tira con il 36% dal campo, 6/19 totale per la coppia sulla carta più pericolosa, quella formata da Vassilis Spanoulis e Brandon Paul.

L’Olimpia Milano ha poi puntato sul gruppo, 36-20 il parziale dai giocatori usciti dalla panchina, con alcune prove confortanti, ovvero gli 11 punti e 4 rimbalzi di Aaron White o i 5 punti e 5 rimbalzi di Christian Burns.

Olimpia Milano-Anadolu Efes | La forza di Ataman

Roster pressoché confermato in estate per Ergin Ataman, che ha voluto trovare nella continuità la sua arma in più. Unica sostituzione quella tra Alec Peters, tiratore, con Brock Motum, più difensore.

Anadolu Efes che a Lucca si è presentato senza Micic, Balbay, Tuncer e Moerman, ma sono rimasti out anche Shane Larkin e Rodrigue Beaubois.

Olimpia Milano precampionato | Lunedì di nuovo in campo

Lunedì sera a Pistoia, contro i padroni di casa della OriOra, per chiudere questa campagna estiva in terra toscana. 

Annunci

2 Comments »

Rispondi