Simone Pianigiani, coach di AX Armani Exchange Milano, analizza così il gioco del Maccabi Tel Aviv, avversario domani sera: “In attacco hanno tante opzioni, partendo dal pick and roll eseguito da Wilbekin e arrivando agli alley-oop per Tyus quando è dentro da 5, le uscite per Michael Roll e il gioco al ferro di DeAndre Kane. Servirà avere il controllo mentale della partita ed essere solidi sui due lati del campo. L’obiettivo è competere anche su questo campo e continuare a crescere come abbiamo fatto finora perché è l’unico modo che abbiamo per restare nella posizione di classifica che ci siamo guadagnati e meritati, provando a rimanere competitivi fino all’ultima giornata. La classifica del Maccabi è falsa, oggi è una squadra di alto livello, e se anche con loro ce la giocheremo alla pari entreremo nel 2019 di EuroLeague con la spinta giusta”.

Rispondi