Olimpia Milano-Fiat Torino in LIVE Streaming. La presentazione della sfida: tutti gli assenti

Terza uscita stagionale, alle ore 18.30, per l’Olimpia Milano di Simone Pianigiani. E’ l’edizione 2018 del Trofeo Carlo Lovari, in programma a Lucca. Di fronte la Fiat Torino del grande Larry Brown, ai primi contatti con la squadra dopo aver posticipato il suo sbarco in Italia sino al 30 agosto nonostante il raduno fissato al 16. Diretta Streaming su www.tvl.it.

Preparazione che è stata quindi affidata ancora a Paolo Galbiati, fresco di rinnovo sino al 2021. Un’estate al tempo stesso esaltante ma non semplice per i piemontesi, abbonati da tempo a trattativa a dir poco schizofreniche. Accusata da Trevor Mbakwe di due mesi di ritardo negli stipendi (la società nega), la Fiat ha dovuto prima stracciare il contratto di Royce White (inizialmente nascosto il suo ritardo dietro problemi burocratici), quindi sostituire l’infortunato play Tra Holder con Tyshawn Taylor.

La prima amichevole stagionale è stata quindi sostenuta il primo settembre, a Bormio, contro l’Anadolu Efes. 71-79 il finale con l’ex Marco Cusin e Tony Carr spettatori, e un Cotton subito da 17 punti. Cancellata la gara successiva con l’Ulm. Dunque, Carlos Delfino il leader, Giuseppe Poeta l’anima italiana, e quel James McAdoo che richiama la parentela con il grande Bob, e rappresenta al tempo stesso la scelta più stuzzicante nel ruolo di centro. Credibili le assenze di David Okeke, Tyshawn Taylor (non ancora sbarcato), Jamil Wilson e dello stesso James McAdoo (distorsione alla caviglia). In dubbio Marco Cusin.

E Milano? Partiamo dal roster a disposizione di Simone Pianigiani.

Play James, Waller

Guardia Bertans, Della Valle, Babilodze

3 Micov, La Torre

4 Maras, Fontecchio

Centro Tarczewski, Ortner

Assente quindi i nazionali Andrea Cinciarini, Christian Burns, Nemanja Nedovic, Mindaugas Kuzminskas e Arturas Gudaitis. Si aggiungono Curtis Jerrells, ancora a riposo precauzionale per un problema alla pianta del piede sinistro, mentre Jeff Brooks è al rientro in Italia (all’ora di pranzo sarà a Milano) e nel fine settimana raggiungerà il ritiro della nazionale con Amedeo Della Valle.

Frammentazione totale nel roster dunque, dopo le due ottime prestazioni di Castelletto Sopra Ticino. Successi che abbiamo analizzato, e che rimandano allo straordinario inserimento di Mike James, ad una ritrovata vocazione di transizione, e ad una certa fluidità offensiva, dove il portatore avvia immediatamente la circolazione del pallone, e i compagni proseguono in esecuzioni dinamiche senza far ristagnare il tutto tra le mani.

Annunci

Un pensiero su “Olimpia Milano-Fiat Torino in LIVE Streaming. La presentazione della sfida: tutti gli assenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...