Le pagelle di RealOlimpiaMilano – Micov e Gudaitis nonostante tutto, e quel piccolo dubbio sulla gestione di Pianigiani…

Micov 7 – Ritorna a livelli altissimi dopo un periodo di flessione. Pesa, forse, quell’1/2 dalla lunetta con 51’’ da giocare, ma c’è la tripla del 65-64 a 4.10 e tanta lucidità nella confusione globale.

Pascolo sv – 2’ di gioco. La sua gestione inizia a lasciare qualche punto interrogativo.

Kalnietis 5.5 – 21’ con 5 punti e 4 assist che non sono dato terribile, ma resta la totale assenza di lucidità, cosa non da poco per un play. Mezzo punto in più per la tripla del 67-67 a 2.13.

Tarczewski 6 – Tante difficoltà difensive, soprattutto nella difesa in post su Stimac. Ma lì il centro ospite eccelle, e lui da sempre fatica. Comunque 5 punti e 8 rimbalzi con 2/2 dal campo.

M’Baye 6 – Attende che la gara venga a sè, non smarrendosi per lo 0/3 al tiro, ma regalando ottime difese tra terzo e quarto quarto. Nel finale fatale l’errore su Stimac.

Theodore 5.5 – Nel terzo quarto è determinante nel parziale di 0-8 per il +4. Tenta di prendere lo scettro della gara, e quando lo perde cade nella trappola di McCollum. Ovvero 13 punti in serie, quinto fallo e tanti saluti.

Jefferson 6 – Cerca di dare il suo contributo in difesa e contribuisce con 7 punti e 4 rimbalzi. C’è poi da chiedersi se questo basti per un americano…

Bertans 6 – Entra in campo con coraggio. 5 punti e la prima tripla di squadra, ma la sua gara dura solo 8’.

Jerrells 4.5 – 32’ con 1/9 al tiro, e solo scelte sbagliate nel finale dopo qualche giorno non semplice vista l’assenza di allenamenti. Effetto “rebound” per dirla alla Pianigiani, atto secondo.

Gudaitis 6.5 – Condizione approssimativa, 6 punti di fila nel secondo quarto e 11+4 in 23’ di gioco. Non male, dopo tutto.

Coach Pianigiani 5.5 – La condizione di squadra è quella che è, e a novembre possono anche non esserci colpe, ma conseguenze sì, ovvero il 3-7 in classifica. In 40’ comunque discretamente condotti, resta il punto di domanda sulla gestione di Pascolo e Bertans. 2’ e 8’ per iniziare, poi il nulla, con un Jerrells a mezzo servizio che ne gioca 32′.

Alessandro Luigi Maggi

Annunci

Un pensiero su “Le pagelle di RealOlimpiaMilano – Micov e Gudaitis nonostante tutto, e quel piccolo dubbio sulla gestione di Pianigiani…

  1. Un’altra sconfitta che non puo’ non pesare su classifica e morale. Una vittoria ci avrebbe regalato qualche misera speranza. Ora si puo’ giocare “solo” per non arrivare piu’ ultimi. Dubbia la gestione di Pascolo, anche perche’ glu altri “4” non sono sfavillanti. Certo e’ che nei momenti chiave non riusciamo spesso a fare le cose giuste. Buon basket.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...