Annunci

Dopo il primo ko stagionale contro un ispirato ADV, Milano affronta Pesaro con un Mantas Kalnietis in più

27 punti concessi nel primo quarto, e alla sesta amichevole stagionale l’Olimpia Milano conosce la prima sconfitta. 77-73 il finale al Torneo di Lucca contro Reggio Emilia, trascinata dai 19 punti di Amedeo Della Valle (con 9 assist), nuovo leader della squadra di Max Menetti dopo l’addio di Pietro Aradori e Achille Polonara. 8 punti e 4 rimbalzi in 14’ per Arturas Gudaitis, all’esordio agli ordini di Simone Pianigiani.

Reggio Emilia-Olimpia Milano 77-73 (fonte olimpiamilano.com)

Reggio Emilia: Mussini 11, Candi 2, Della Valle 19, Reynolds 13, Cervi 2, Nevels 13, Sanè 12, Haws 2, De Vico 3.

Milano: Theodore 14 (4/7, 0/1, 6/8, 4 ass), Goudelock 20 (3/7, 3/7, 5/6), Ratkovica (0/1), Micov 10 (2/6, 0/4, 6/7), Dragic 2 (1/1), Fontecchio 8 (1/2, 2/4), M’Baye (0/1), Tarczewski 2 (0/1, 2/2 tl), Ortner 2 (1/2), Jefferson 7 (0/2, 2/2, 1/2, 6 rim.), Gudaitis 8 (2/2, 4/6 tl, 4 rim.).

Alle ore 18, finalina per il terzo posto con Pesaro, sconfitta per 96-88 dai campioni in carica di Pistoia. Per Milano prima stagionale di Mantas Kalnietis, a riposo contro Reggio Emilia, sempre ovviamente assenti i reduci di Eurobasket2017.

Pesaro quindi, caduta nonostante i 25 di Moore, e presentatasi a Lucca senza Eric Mika, centro di 209 centimetri arrivato direttamente dal College di BYU. Di seguito il quadro del mercato.

Pesaro

Alessandro Luigi Maggi

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

#EUROBASKET2017 - SEMIFINALI La Serbia di Djordjevic con attributi d'acciaio: è la grande scuola slava

Annunci

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: