“Non nascondo una certa simpatia per l’Olimpia Milano”. Giacomo Devecchi, le parole dell’ex

Giacomo Devecchi ritrova l’Olimpia Milano. Il classe 1985 di Sant’Angelo Lodigiano, a Sassari dal 2006, si formò nell’allora Adecco

Giacomo Devecchi ritrova l’Olimpia Milano. Il classe 1985 di Sant’Angelo Lodigiano, a Sassari dal 2006, si formò nell’allora Adecco per poi esordire in Serie A nel 2002 con la Pippo. Per lui, con la Breil nel 2003-2004, anche 3 gare di Uleb Cup.

Ricordi passati ma vivi, come ricorda Devecchi a La Nuova: «È trascorso tanto tempo ma è chiaro che giocare contro Milano mi suscita sempre delle emozioni. Ci ho fatto 5 anni di giovanili, dei quali due da aggregato alla prima squadra, quando ho avuto le prime esperienze contro giocatori veri. Non nascondo quindi di avere sempre avuto un po’ di simpatia per quel club, che nei primi anni in Legadue qui a Sassari vedevo come un pezzo di storia, ma che abbiamo avuto poi la fortuna di raggiungere nella massima serie per confrontarci faccia a faccia».

«Quelle con Milano sono sempre state grandi sfide, con loro abbiamo sempre fatto ottime partite specie al PalaSerradimigni grazie al nostro pubblico. Ce la giocheremo ancora, state certi».

Next Post

"Le facce spaurite non fanno parte della tradizione Olimpia". Le opinioni di Carlo Fabbricatore

Carlo Fabbricatore è da anni una delle voci più autorevoli, e fuori dal coro, del basket italiano. Ecco il suo parere su Olimpia Milano
Ettore Messina

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: