Il Forum in piedi per Samuele Miccoli: chi è il nuovo gioiello delle giovanili Olimpia?

Alessandro Maggi 3

Primo canestro in Serie A per Samuele Miccoli, uno dei volti più interessanti del settore giovanile di Olimpia Milano

Primo canestro in Serie A per Samuele Miccoli, uno dei volti più interessanti del settore giovanile di Olimpia Milano. Il classe 2006 ieri ha colpito nel finale con Trieste.

Seconda presenza in Serie A per Samuele Miccoli. La guardia di 188 centimetri aveva già visto il campo nella stagione scorsa, un minuto con Cremona il 13 aprile, ieri ha preso il suo destino tra le mani attaccando nell’ultimo minuto di gioco l’uno contro uno che è valso il primo canestro in Serie A nella massima serie. 

Nato il 14 gennaio 2006, per il sito Italhoop Samuele Miccoli è il secondo prospetto più importante della sua annata dietro a Dame Sarr, passato in estate al Barcellona.

3 thoughts on “Il Forum in piedi per Samuele Miccoli: chi è il nuovo gioiello delle giovanili Olimpia?

  1. Per favore, ha fatto un facile lay-up a partita decisa sul +20 a un minuto dalla fine e l’azione dopo ha perso un banale pallone!
    Sarà quel che sarà, ma ha solo 16 anni, pomparlo per nulla non credo faccia bene al ragazzo, tempo al tempo

  2. Forse è la disabitudine nel vedere qualche italiano uscire (momentaneamente) dalle giovanili con qualche ambizione che spinge la pubblica stampa ad esaltare oltremodo ( e mi sembra questo il caso) il suddetto soggetto, ingigantendo effettivamente il merito per un semplice canestro a babbo morto e seppellito: tutti contenti per il ragazzo, ma, per ora, finisce li

  3. Tutti hanno iniziato così. La differenza tra i grandi giocatori e quelli che non esplodono sta nella personalità, il ragazzo sembra averne, ci sta di sbagliare la giocata, pensa ai campioni che non tirano nemmeno. Poi magari non giocherà mai più in serie A , chi può dirlo, ma è bello vedere esordire dei ragazzi. In bocca al lupo e soprattutto divertiti caro Miccoli!

Comments are closed.

Next Post

Devon Hall: L'Olimpia Milano è il miglior livello possibile

Il numero 22 biancorosso ha fatto una lunga chiacchierata con Backdoor Podcast sull'avventura milanese, il rapporto col coach ed altro ancora

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: