Virtus vs Olimpia Milano#5 | Palla a due alle ore 20.45. La Virtus serve per restare nel match

Alessandro Maggi 2

Palla a due alle ore 20:45 per Virtus vs Olimpia Milano, gara-5 delle LBA Finals 2022. Si gioca alla Segafredo Arena, arbitrano Giovannetti, Lanzarini e Mazzoni

Palla a due alle ore 20:45 per Virtus vs Olimpia Milano, gara-5 delle LBA Finals 2022. Si gioca alla Segafredo Arena, arbitrano Giovannetti, Lanzarini e Mazzoni. Diretta su Rai Sport, Eurosport 2 e Discovery+.

E’ il primo match point scudetto per l’Olimpia Milano di Ettore Messina.

Virtus vs Olimpia Milano | Un occhio ai roster

StatusOLIMPIA MILANOStatusVIRTUS BOLOGNA
MelliBelinelli
BilighaPajola
RodriguezAlibegovic
GrantRuzzier
BentilJaiteh
DelaneyWeems
HinesTeodosic
HallSampson
AlvitiCeron
TarczewskiAbass
RicciTessitori
DanielsCordinier
MitoglouMannion
DatomeHervey
ShieldsHackett
KellShengelia
BaldassoUdoh
✅ disponibile, ❌ assente, ❓​ in dubbio

Questi invece i roster in campo, divisi ruolo per ruolo, con le indicazioni sugli italiani.

OLIMPIA MILANOvsVIRTUS BOLOGNA
Rodriguez, BALDASSOPGHACKETT,
PAJOLA, MANNION
Hall, GrantGBELINELLI, Teodosic
Shields, DATOME, ALVITISFWeems, Cordinier
MELLI, RICCI, BentilPFShengelia, Sampson,
ALIBEGOVIC
Hines, BILIGHACJaiteh, TESSITORI
MessinaCOACHScariolo
(?) – giocatore in dubbio, in MAIUSCOLO gli italiani

Le ultime dalle sedi

Nessuna novità nei 12, come in tutte queste LBA Finals 2022. Sergio Scariolo ha Hackett e Belinelli non al meglio, ma comunque disponibili. In casa Olimpia Milano Ben Bentil gioca con un acciacco al ginocchio. Non sono attesi cambiamenti. Si segnala come spesso, un’ora prima della palla a due, Ekpe Udoh lavori in campo.

La partita

Primo match point scudetto per l’Olimpia Milano, che nell’era Armani non ne ha mai fallito uno, vincendo gara-7 con Siena, e gara-6 a Reggio Emilia e Trento.

Ma la storia non sempre si ripete, e d’altronde i valori in campo sono ben differenti. Con la Mens Sana non c’era alternativa, nelle due sfide successive i biancorossi avevano ipotecato il tricolore al Forum.

E al Forum, martedì sera, l’Olimpia Milano ha dato una grande spallata all’avversario. Si riparte da quel quarto quarto, dalla potenziale reazione della Virtus, implosa negli ultimi due timeout, con Teodosic a lanciare una sedia e Hackett a mal apprendere la sostituzione con Belinelli, mentre lo stesso serbo veniva rigettato da Scariolo mentre cercava di consigliare un “gioco”.

Nervosisimi, sia chiaro, non altro, che appartengono allo sport e alle tensioni del momento. L’Olimpia arriva così alla Segafredo Arena più serena, e soprattutto più consapevole, sapendo di avere le armi per isolare Shengelia dal resto di una squadra dove molti leader paiono in debito di ossigeno.

Troverà un ambiente caldissimo, alimentato da polemiche, veleni, sospetti. La Virtus, c’è da giurarci, aggredirà la partita, chiedendo un passo in avanti a Teodosic e Belinelli, con Toko e Jaiteh chiamati ad alzare il numero dei possessi.

La squadra di Ettore Messina dovrà rispondere colpo su colpo, senza abbassare lo sguardo. Mai. Come peraltro mai ha fatto. In un’eventuale volata, lei scaglierà piume, la Virtus macigni.

2 thoughts on “Virtus vs Olimpia Milano#5 | Palla a due alle ore 20.45. La Virtus serve per restare nel match

  1. 40 MINUTI, alla META. ETTORE MESSINA, è la GARANZIA ASSOLUTA, che non si mollera’ di un centimetro. Anche in questa Gara 5.

  2. Sarebbe bellissimo vincere lì a casa loro, anche se a ben vedere loro son sempre in casa anche quando sono in trasferta grazie ai meravigliosi tifosi che si ritrovano, quindi anche un’eventuale vittoria in gara6 sarebbe comunque a casa loro, non si scappa.

Comments are closed.

Next Post

Marco Bonamico: Piangere sugli arbitri non è da Virtus. Una vittoria oggi sposterebbe

Marco Bonamico ospite sul Corriere di Bologna. Ecco alcune dichiarazioni dell’ex bandiera della Virtus Bologna
Marco Bonamico

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: