L’Efes supera in volata il Bursaspor ed ora è pronto a volare a Milano

La squadra di Ataman vince con un po’ di sofferenza nell’ultimo impegno, prima dei playoff di Eurolega con l’Olimpia

L’Olimpia ha dominato Napoli, mentre l’Anadolu Efes ha dovuto soffrire di più per vincere la sua partita di campionato contro il Bursaspor (88-85). E anche coach Ataman si è lamentato a fine gara con i suoi, parlando apertamente di “brutta partita”.

I rivali dei biancorossi nei playoff europei hanno comunque strappato il successo, con 20 punti di Tuncer e 14 di Gasi, utilizzando per poco più di 20 minuti i big come Larkin, Dunston e Simon. Non ha giocato Micic.

La formazione di Ataman resta in vetta alla classifica della TBL, appaiata ai cugini del Fenerbahce, con 50 punti ed un bilancio di 22 vittorie e 6 sconfitte.

Next Post

Ettore Messina, attacco agli arbitri: Incapacità di comunicare incredibile. Il livello sale, loro no

Sono destinate a far parlare molto a lungo le dichiarazioni di Ettore Messina dopo il successo contro Napoli
Ettore Messina Arbitri

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: