Olimpia Milano EuroLeague, la volata per il fattore campo playoff. Come siamo messi?

Siamo alla volata playoff in EuroLeague, ma Olimpia Milano è qualificata alla post season con Barcellona, Real Madrid e, da ieri, Olympiacos

Siamo ormai alla volata playoff in EuroLeague, ma Olimpia Milano è già qualificata alla post season con Barcellona, Real Madrid e, da ieri, Olympiacos. In ballo, dunque, per la squadra di Ettore Messina c’è il fattore campo.

Prendiamo quindi in esame le prime cinque, attuali posizioni, già considerando fuori dai giochi definitivamente le squadre russe. Qui potete trovare la classifica modificata da EuroLeague, e a seguire ecco il calendario che attende le prime cinque classificate.

Barcellona
18-5
Real Madrid
18-6
Olympiacos
17-8
Olimpia Milano
16-7
Anadolu Efes
13-10
STELLA ROSSAEfesMonacoMaccabiREAL MADRID
Alba MaccabiAsvelEfesOLIMPIA
FENERBAHCEPanathinaikosBARCELLONAMONACOBayern
OlympiacosBAYERNAsvelALBA
MACCABIBAYERN (?)Stella Rossa
In maiuscolo le gare in casa, in grassetto le gare con squadre della tabella, ? da fissare

Qui, il riepilogo degli scontri diretti. La tabella si legge da sinistra verso destra, non dall’alto vero il basso.

BarcellonaReal MadridOlympiacosOlimpia MilanoAnadolu Efes
Barcellona2-01-00-22-0
Real Madrid0-21-12-01-0
Olympiacos0-11-12-01-1
Olimpia Milano2-00-20-21-0
Anadolu Efes0-20-11-10-1

Olimpia Milano, che deve anche recuperare il match con il Bayern, affronta quattro squadre in corsa per i playoff e una rivale diretta per i primi quattro posti. Al momento ha bilancio positivo con il Barcellona, mentre con l’Efes può in caso di ko finire con un 1-1.

Delle cinque, chi è messo meglio? A voi la risposta, in giornata di esprimerà anche la redazione.

3 thoughts on “Olimpia Milano EuroLeague, la volata per il fattore campo playoff. Come siamo messi?

  1. al momento il posto più probabile è il quarto posto. Per arrivare terzi sarà probabilmente necessario vincere tre partite su 4 mentre per salvare il quarto posto basterà vincere una/due partite (dipende dallo scontro diretto con EFES)
    Il rischio probabile è arrivare quarti e giocare play off con Efes. Dopodiché a quel livello sono tutte forti ma i turchi mi preoccupano per roster e ambiente in trasferta

  2. Concordo in pieno. Ma ci sono tante gare ancora da giocare e alcune squadre avranno di fronte un vero tour de force, che può influenzare i risultati.
    Fino all’ultimo, dunque, ci sarà da combattere. Forza Olimpia

  3. Di buono c’è che per il forcing finale ritroviamo Dinos e Shavon. Il roster allungato può essere un arma in più

Comments are closed.

Next Post

Davide Pessina: La sfida, per Messina e Scariolo, sarà gestire roster così lunghi

Davide Pessina, talent di Sky Sport ed ex giocatore biancorosso, è stato ospite di Area 52. Ecco alcune delle sue dichiarazioni
Davide Pessina Messina Scariolo

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: